Polenta pasticciata al forno, Ricetta polenta

Print Friendly

Polenta pasticciata al forno Ricetta polenta Le Mani Di ManuPolenta pasticciata al forno: Finalmente è arrivato il freddo, purtroppo è arrivata anche la pioggia tanto agognata e se in due giorni non ne fosse caduta quanto in genere ne cade in sei mesi sarebbe stato molto meglio, ma sorvoliamo e parliamo della ricetta. La polenta pasticciata al forno è un godurioso piatto unico ed è uno dei miei confort food preferiti, bella condita, calda, ricca di sapore è un vero piacere mangiarla nelle fredde serate invernali quando accendere il forno è molto molto piacevole. Quel profumo di funghi, salsiccia e formaggio gratinato che si sprigiona per casa, con i vetri appannati e magari con le decorazioni natalizie a rallegrare l’ambiente…è un’immagine fantastica ai miei occhi di bambina intramontabile. Per voi non è così? E’ fantastica anche servita a piccole porzioni come antipasto incluso per il pranzo di Natale, io ve la consiglio spassionatamente!

Ingredienti per polenta pasticciata al forno per 6 persone:

  • 6 salsicce fresche di maiale
  • gr. 300 misto funghi surgelati
  • gr. 100 asiago 
  • gr. 100 grana padano grattugiato
  • gr. 800 pomodori pelati o passata di pomodoro
  • 1 rametto di rosmarino
  • 2 spicchi d’aglio
  • una spruzzata di vino bianco
  • olio e.v.o., sale
  • gr. 270 polenta  (per motivi di tempo io uso quella precotta che è pronta in dieci minuti, d’altronde la polenta è per tutti!)

Soffriggete l’aglio in poco olio, aggiungete la salsiccia spellata e fatta a pezzetti, sfumate col vino e aggiungete i funghi. Versate i pelati frullati o la passata, il rametto di rosmarino, salate e lasciate cuocere finché il sugo non si sarà ben ritirato (ci vorrà all’incirca mezzora). Preparate la polenta come descritto sulla confezione, ma aggiungete poca più acqua di quella consigliata perché dal momento che continuerà a cuocere in forno dovrà essere un po’ “lenta” (tanto per essere più precisa vi dico che cuocio i 270 gr. di polenta Valsugana in 1.200 ml. di acqua con un pizzico di sale grosso per dieci minuti). Appena pronta, versatela in una teglia per 6 porzioni leggermente unta d’olio sul fondo e sui lati e spianatela per bene. “Pasticciate” la polenta con il sugo di salsiccia e funghi, spargete l’asiago tagliato a pezzetti e spolverate con il grana grattugiato. Infornate a 200 °C per 20-25 minuti (forno ventilato preriscaldato). Sfornate, fate intiepidire la polenta pasticciata al forno e servitela.

Invia la ricetta a un amico!
    Ecco altre ricette che forse ti possono interessare:

    4 thoughts on “Polenta pasticciata al forno, Ricetta polenta

      • Provala, sentirai che buona! E poi con quella precotta (che è ugualmente molto buona) si fa in un attimo! D’altronde, come ho scritto nel post, la polenta è per tutti! Anche per chi ha poco tempo a disposizione! Ciao, un bacione

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.