Cime di rapa saltate in padella, Ricetta rapette

Print Friendly

Rapette saltate in padella | Ricetta cime di rapa | Le Mani Di Manu

Cime di rapa saltate in padella, ricetta rapette: Le rapette sono le foglie delle cime di rapa, che in cucina si usano prevalentemente quando sono giovani e tenere ovvero quando la pianta non ha ancora sviluppato i frutti (i buonissimi broccoletti). Le cime di rapa saltate in padella (o rapette che dir si voglia, c’è un po’ di confusione al riguardo!) sono un favoloso contorno invernale da accompagnare a piatti di carne arrosto o formaggi saporiti abbastanza veloce da preparare. Io per esempio ieri sera le ho mangiate insieme a una bistecca alla piastra, una cena ipocalorica ma gustosa, per niente impegnativa e sicuramente facile da preparare!

Ingredienti e ricetta per cime di rapa saltate in padella per 4 persone:

  • kg. 1,5 cime di rapa
  • 2 spicchi d’aglio
  • olio e.v.o., sale, peperoncino

Pulite le cime di rapa eliminando la parte più dura del gambo e lavatele accuratamente. Mettetele in una pentola capiente aggiungendo poca acqua. Lasciatele lessare circa 15-20 minuti (prima di togliere le rapette dal fuoco verificate che siano diventate tenere). Scolatele e fatele intiepidire per non ustionarvi, dopodiché strizzatele, fate dei mucchietti e tagliatele. Scaldate l’aglio e il peperoncino in una padella con dell’olio, ripassateci le rapette per 4-5 minuti, salate e servite.

Invia la ricetta a un amico!
    Ecco altre ricette che forse ti possono interessare:

    2 thoughts on “Cime di rapa saltate in padella, Ricetta rapette

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.