Arrosto in tegame alle olive, Ricetta classica

Print Friendly

Arrosto in tegame alle olive | Ricetta classica | Le Mani Di ManuAdoro l’arrosto in tegame con le olive per prima cosa perché di olive potrei vivere, seconda cosa perché, nonostante mangi di tutto, la carne e soprattutto quella che prevede begli intingoli nei quali immergere quintali di pane, è la mia passione. Preparo molto volentieri l’arrosto in tegame, anche se non seguo sempre la stessa ricetta, perché si cuoce da solo e non necessita di essere “vigilato” molto spesso, così posso sbrigare senza ansia anche le altre faccende. 

Ingredienti per arrosto in tegame alle olive per 4 persone:

  • kg. 1,2 arrosto di vitellone legato
  • olive verdi e nere
  • 2 rametti di rosmarino
  • 5 foglie di salvia
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • acqua bollente
  • olio e.v.o., sale fino

Prendete un tegame abbastanza capiente per contenere l’arrosto, versatevi dell’olio, fatevi scaldare appena l’aglio e lasciatevi rosolare su tutti i lati la carne. Una volta ben sigillata, salate, aggiungete olive, rosmarino, salvia e bagnate col vino. Lasciate evaporare l’alcol, aggiungete un mestolo di acqua bollente e coprite il tegame. Lasciate cuocere per circa 1 ora e mezza a fuoco basso girandolo sull’altro lato di tanto in tanto. Controllate che verso metà cottura non si stia asciugando troppo, se così fosse aggiungete ancora un mestolo di acqua bollente. Per verificare che sia cotto, pungetelo con una forchetta e se questa affonderà facilmente vorrà dire che la carne è morbida e pronta. A fine cottura togliete l’arrosto dalla rete e tagliatelo a fette sottili.

Suggerimento: Per evitare che l’arrosto si sbricioli mentre lo affettate, bisogna aspettare che si raffreddi.

Invia la ricetta a un amico!
    Ecco altre ricette che forse ti possono interessare:

    2 thoughts on “Arrosto in tegame alle olive, Ricetta classica

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.