Crepes senza latte

Crepes senza latteCrepes senza latte

Buon martedì Lellini belli!

Ieri sera non sapevo davvero cosa preparare per cena. L’intuizione mi è venuta pensando alla piadina, ma in realtà non avevo poi voglia di piadina, allora ecco che mi sono venute in mente le crepes! Mi mancava però un elemento: il latte! Quindi ho pensato: ma le persone che sono intolleranti al latte come fanno? Non le mangiano le crepes? Girovagando un po’ sul web ho scoperto che invece, considerato che questo problema appartiene a tanti, anche a me in realtà, le crepes è possibile farle senza latte, utilizzando invece l’acqua. Addirittura c’è chi le fa vegan, senza uova! Secondo me anche quelle sono buonisisme. L’esperimento è riuscito anche questa volta… ed io ve le presento: Le crepes senza latte! 

Crepes senza latte

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

125 gr. di farina 00

2 uova

150 ml di acqua (poi regolatevi in base alla consistenza)

Un pizzico di sale

Un po’ di olio evo

PROCEDIMENTO:

In una ciotola sbattete le uova, aggiungete la farina, l’acqua, il sale e l’olio lentamente e  mescolate. Io ho usato una frusta elettrica, così il rischio di grumi è stato praticamente zero, ma se usate un mestolo o una frusta manuale state molto attenti, per esempio aggiungete la farina lentamente, altrimenti la pastella sarà piena di grumi, che per le crepes non sono belli nè da vedere, nè da sentire sotto i denti. Quando la consistenza sarà bella densa ma comunque morbida, come quella di una cioccolata calda – per fare un esempio – smettete di lavorarla e lasciatela riposare per 30 minuti in frigorifero. Passati i 30 minuti mettete a riscaldare un filo d’olio in una padella, prendete un mestolo di composto e versatelo nella padella bella calda, roteandola in modo che il composto prenda tutta la sua superficie, se vedete che il composto rimane al centro e non si muove, allora sarà troppo densa, quindi aggiungete un po’ d’acqua. Fate cuocere da entrambi i lati fino a quando non si saranno un po’ abbrustolite e avranno fatto le bolle, quindi toglietele e mettetele in un piatto, una sopra l’altra. Se non le consumate subito potete conservarle in frigorifero. A questo punto potete condirle come vi pare. Io le ho condite con la coppa e il brie in questo modo: ho rimesso le crepes in padella, ho tagliato il brie a fettine sottile, l’ho messo sulle crepes a fuoco basso per farlo sciogliere, quindi ho messo la coppa, le ho chiuse a metà, le ho fatto abbrustolire ancora un po’ o voilà! Un gioco da ragazzi! Naturalmente potete farcirle come volete, anche dolci, con la nutella sono buonissime!!

Buon appetito Lellini!! E come sempre, se provate le mie ricette fatemi sapere!!!

Ti è piaciuta la mia ricetta “Crepes senza latte” allora clicca mi piace sulla mia Pagina Facebook a aiutami a farla crescere!

Questo articolo è stato pubblicato in secondi, Vegetariani, veloci e contrassegnato come , , da lellacook . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su lellacook

Lella Cook è una scrittrice, per questo vi capiterà a volte di trovare in queste pagine anche cose che poco centrano con la cucina, ma vedrete sarà divertente. La passione per la cucina nasce inizialmente per esigenza e dopo diventa un fiume in piena che travolge la mia vita. Non ho grosse pretese di ricette complicate alla Masterchef, ma se cercate qualcosa di semplice ma assolutamente buono, questo è il vostro rifugio segreto!

4 thoughts on “Crepes senza latte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.