Pizza di scarola

1 scarola
1/2 porro
30 gr olive leccine
4 acciughe sott’olio
1 cucchiaio capperi
1 spicchio aglio
uvetta


Cuocere la scarola, sbollentandola.
In una padella, con un pò di olio acciughe e aglio. unire poi scarola, porro, capperi, uvetta e olive.
Far cuocere e freddare.

impasto

100 gr rimacinato semola
100 gr farina 0
vino bianco caldo
olio
Provare ad aggiungere un pò di bicarbonato.

Far riposare l’impasto x 30 minuti. Stenderlo, farcire, chiudere e bucherellare.
Cuocere a 200° x 20 minuti

  • CucinaItaliana
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Bombette pugliesi Successivo Colomba pasquale "tardiva"

Lascia un commento