Pane in Cascina

1000 gr semola di grano duro rimacinata

650 ml acqua fredda (più qualcosa al bisogno)

4/5 gr lievito secco

30 gr sale

30 gr olio (anche meno o nulla, serve x dare colore e fragranza).

 

In una coppa, unire alla farina, il lievito e mescolare.

Aggiungere quasi tutta l’acqua e impastare fino a che si stacchi dalle pareti.

Sciogliere il sale nella restante acqua e versare nell’impasto. Lavorare ancora a lungo.


Unire l’olio e lavorare ancora.

Mettere l’impasto su un piano di lavoro e impastare.

In totale l’impasto va lavorato 15/20 minuti.

Formare il panetto e mettere a maturare in frigo x 12 ore.

Tirare fuori dal frigo e far ambientare.

Accendere il forno statico a 250°.

Infornare, unitamente al pentolino d’acqua, praticando incisioni sulla calotta.

Appena sarà lievitato in cottura, togliere il pentolino d’acqua e quando il pane  sarà leggermente scurito (20 minuti circa dall’infornata), continuare la cottura x circa 25/30 minuti. Spegnere e scostando lo sportello del forno, lasciare il pane x circa 10 minuti.

 

 

  • Porzioni
  • CucinaItaliana

Preparazione

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Pallotte cacio e ova Successivo Fondant del Moncerchio

Lascia un commento