Gnudi agli spinaci

50 pezzi

350 gr ricotta pecora

500 gr ( o 1 kg?)   spinaci lessati e ripassati in padella  con olio e aglio

1 uovo

80 gr farina

50 gr parmigiano gratt

salvia

noce moscata

burro olio

sale pepe

 

Freddare gli spinaci e unire alla ricotta. Salare, pepare, noce moscare.

Aggiungere il form. gratt. e l’uovo.

Unire la farina e amalgamare.

Fare le palline e crerae lo gnudo.

Infarinare e togliere quella in eccesso.

Portare a ebollizione acqua salata, abbassare il fuoco e calare gli gnudi sino a quando salgono a galla.

In padella, sciogliere il burro con salvia e saltare gli gnudi scolati con schiumarola.

Impiattare e spolverare con altro parmigiano gratt.

 

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Porzioni:

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Crostata pere Amò Successivo Torta di pan grattato e amaretti

Lascia un commento