Colomba pasquale “tardiva”

stampo da 20 cm
Per l’impasto
250 gr farina 0
100 gr burro
75 gr acqua
2 uova intere
50 gr miele
2 arance
120 gr canditi
2 gr sale
1/2 cubetto lievito di birra
50 gr zucchero

Per la glassa
30 gr mandorle grezze
60 gr zucchero
3 gr farina mais
5 gr fecola
25 gr albumi
2 gocce aroma mandorla

Per la granella
50 gr zucchero a velo
5 gr acqua

Sciogliere il burro e far freddare.
Nell’acqua tiepida, sciogliere il lievito.
Sbattere uova, miele, scorze di arance gratt., acqua + lievito, sale, burro fuso e zucchero.
Unire la farina.
Coprire e far lievitare in forno (luce accesa) per 2 ore.
Mettere l’impasto in frigo a maturare x 12 ore.
Togliere l’impasto dal frigo e far ambientare 2 ore.
Preparare la granella, mescolando acqua e zucchero e passando il dorso di un cucchiaio sulla schiumarola e facendo asciugare x qualche ora.
Su un piano di lavoro (o in coppa se è troppo morbido) unire un pò di farina e dare forma all’impasto. Unire i canditi. Sistemare l’impasto nello stampo imburrato.
Mettere a lievitare in forno (luce accesa) x 2 ore.
Preparare la glassa, frullando zucchero, mandorle, farina di mais e fecola. Unire il bianco d’uovo e le gocce di aroma. Tenere in frigo.
Quando l’impasto sarà pronto (si sarà creata una pellicola secca sull’impasto che comunque dovrà rimanere 1 cm sotto il bordo) versare con sac a poche la glassa e decorare con mandole grezze (sciacquate).
Coprire con granella di zucchero.
Infornare a 180° x 30-35 minuti.

Ricetta alternativa da provare

stampo da 20 cm
Per l’impasto
225 gr farina 0
125 gr burro morbido
50 latte
2 uova intere
2 arance gratt
120 gr canditi
2 gr sale
1/2 cubetto lievito di birra
75 gr zucchero

Per la glassa
50 gr mandorle grezze tritate
50 gr zucchero a velo
3 gr farina mais
5 gr fecola
50 gr albumi
2 gocce aroma mandorla
25 gr mandorle grezze

Per la granella
50 gr zucchero a velo
5 gr acqua

1) fare lievitino con 50 gr farina, poco latte caldo con all’interno il lievito sciolto. Riposare 30 minuti coperto.
2) Unire altri 50 gr farina con qualche goccia di acqua calda, per avere un impasto morbido. Riposo 30 minuti.
3) Unire 50 gr farina con 50 gr zucchero, 50 gr burro morbido. Riposare 2 ore (coperto e in forno).
4) Unire 75 gr farina, 25 zucchero, 75 burro, pizzico di sale. Lavorare bene. Unire i canditi e le uova (una alla volta). Riposare 8 ore.
5) sgonfiare l’impasto e metterlo nello stampo.
Lievitare 7 ore.
Preparare la glassa.
Cuocere a 180° x 30 minuti.

  • CucinaItaliana
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Pizza di scarola Successivo Liquore arancello

Lascia un commento