tiramisù

Anche se Natale deve ancora arrivare, per noi è già tempo di riciclo. Domenica primo grande pranzo familiare col suocero, e siccome si usa che ognuno porta qualcosa, alla sera ci siamo ritrovati pieni di avanzi.

Lo zio Al ha portato la crema al mascarpone, che con il mio panettone esperimento ci stava proprio bene. Ma la sera, con i rimasugli e un po’di caffè, ecco il dolcino serale da gustare davanti alla partita; e visto il risultato finale (l’Inter ha perso contro la Lazio) una buona consolazione direi.

Ingredienti per 4 porzioni

2 fette di panettone

8 cucchiai di crema al mascarpone

4 tazzine di caffè

cacao amaro

Per la crema al mascarpone dello zio Al dose intera:

400 Gr di mascarpone

150 Gr di zucchero a velo

3 uova

Lavorate i tuorli con lo zucchero fino a farlo sciogliere completamente. Aggiungete il mascarpone e continuate a mescolare finché non è completamente amalgamato e infine aggiungete gli albumi montati a neve.

Bene, una volta a vostra disposizione tutti gli ingredienti, prendete 4 bicchieri, mettete un cucchiaio di crema sul fondo.

Imbevete mezza fetta di panettone nel caffè facendo attenzione che non si inzuppato troppo, e posizionata sulla crema, aggiungete altra crema e terminate con una spolverata di cacao amaro. Ripetete l’operazione per ogni bicchiere.

Riponeteli in frigo per mezz’oretta prima di servirli.

Personalmente non amo le cose troppo dolci quindi non metto zucchero il caffè, ma è a vostra discrezione.

Buon riciclo.