20121224_124435

Sformato di merluzzo in crosta. Dai mancano pochi giorni alla vigilia di Natale ed è ora di cominciare a pensare seriamente al menù. Se ancora non avete le idee chiare vi lascio una ricettina facile facile ma d’effetto che accontenta tutti i palati. Un piatto di pesce ottimo come secondo ma anche come antipasto. Ve lo assicuro farete un figurone.

Ingredienti:

2 rotoli di pasta sfoglia

300gr di filetti di merluzzo

200 gr di panna da cucina

2 albumi + 1 tuorlo per spennellare la sfoglia

una presa di sale

pepe

Mettete i filetti di merluzzo nel mixer avendo cura di controllare che non vi siano spine; dopodiché aggiungete gli altri ingredienti ( panna, albumi, sale e pepe) e frullate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Riponete in frigo per almeno un’ora ricoprendo il composto con la pellicola.

20121224_103939

Nel frattempo prendete i due rotoli di pasta sfoglia e stendeteli su un piano di lavoro. Recuperate il composto in frigo e versatelo su uno dei due dischi cercando di dargli una forma un po’ allungata. Ricoprtite con il secondo rotolo verificando che i bordi aderiscano bene; aiutatevi semmai spennellando il bordo inferiore con un po’ di acqua tiepida. Ritagliate la pasta in eccesso creando la sagoma di un pesce, e utilizzzate gli avanzi per formare pinne e coda. Con l’ausilio di un coltellino  incidete lievemente la “pancia” del pesce così da permettere ai vapori di fuoriuscire e creare un “effetto squame”. Spennellate il tutto con il tuorlo d’uovo e accendete il forno.

sformato di pesce

Cuocete in forno statico a 170° per circa 35 min. La sfoglia deve assumere un bel colore dorato. Lasciate raffreddare bene prima di impiattate.

sformato di pesce


Potete preparare lo sformato e surgelarlo crudo. All’occorrenza, togliete dal congelatore, spennellate con il rosso d’uovo e passate direttamente in forno preriscaldato a 170° per 45-50 min.