Ieri ero a casa da sola. I bimbi al mare e il marito al lavoro. Che silenzio, quasi agghiacciante. No, non sono proprio abituata e quel silenzio faceva più rumore delle urla dei miei piccoli mostriciattoli. In momenti come questo cerco di pensare alla mia vita da sposina, a quando non avevo ancora bimbi. Non oso immaginarlo adesso! Casa in ordine, lavatrice a riposo, 2 miseri piatti nell’acquario e silenzio. Tanto, tantissimo silenzio. Troppo forse. Ecco perché ero drogata di TV e adesso nemmeno so cosa sia un Tg.

muffin alla polvere di the

Così sola soletta mi sono messa ai fornelli. Soli a casa, non c’è nemmeno gusto a cucinare: dosi troppo piccole non c’è che dire. E allora è il tempo per sperimentare: ed ecco una nuova ricetta, prendendo spunto da un vecchio libro: muffin alla polvere di te verde.

Muffin alla polvere di the

Ingredienti per circa 12 muffin:

200 gr di farina 00

180 Gr di burro ammorbidito

2 bustine di polvere di Te Matcha

2 tuorli

2 uova

100 Gr di zucchero semolato

50 Gr di lamelle di mandorle

la punta di un cucchiaino di bicarbonato

un pizzico di sale

pirottini per muffin

Lavorate il burro e lo zucchero fino ad ottenere una crema. Aggiungete le uova e i tuorli ad uno ad uno, amalgamandoli pian piano prima di aggiungere il prossimo.

Incorporate la farina setacciata, il bicarbonato, la polvere di te, il pizzico di sale e mescolate. Con un cucchiaio di legno aggiungete 2/3 delle mandorle e amalgamate.

Mettete in ciascuno stampo un pirottino e versatevi una quantità di impasto tale da arrivare al bordo di questi. Battete la teglia sul piano da lavoro per eliminare i vuoti d’aria e cospargete i muffin con le mandorle rimaste.

Cuocete in forno a 170 Gr per 12 minuti. Togliete poi dal forno e lasciate raffreddare i vostri muffin prima di sformarli. Cospargete infine con zucchero a velo e servite.

20160707_174757

Muffin alla polvere di the