2015-11-01 23.43.26

Il merluzzo impanato piace proprio a tutti, grandi e piccini. E oggi a grande richiesta l’ho preparato ai miei nani, dopotutto non posso dire sempre di no al fritto.

E proprio quando ho detto sì ai bimbi, mi accorgo di non avere uova. Solitamente, quelle rare volte che mi capita di friggere il pesce, impano con farina, albumi e pangrattato. Oggi però, il frigo vuoto mi ha ispirato il cambiamento: latte al posto degli albumi.

Il risultato è stata una crosticina davvero niente male! Assolutamente da tenere in considerazione.

Ingredienti:

600 Gr di filetti di merluzzo

farina bianca

latte

pangrattato

sale

olio di semi per frittura

Lavate i filetti di merluzzo e con l’aiuto di una pinzetta levate le lische residue. Tagliate i filetti in piccoli pezzi e passateli nella farina.

In una ciotola mettete il latte e salatelo. Preparate il pangrattato per l’impanatura e mettete a scaldare l’olio in una padella.

Immergete i filetti nel latte ad uno ad uno e passateli nel pangrattato. Non appena l’olio sarà caldo mettete i filetti a cuocere.

Lasciateli dorare per bene da entrambe le parti per circa 3-4 min per parte a seconda dello spessore del pezzo. Prelevateli con un mestolo forato per eliminare quanto più olio possibile e metteteli in un piatto rivestito di carta da cucina per assorbire l’olio in eccesso.

Salate la superficie a piacere e servite, se gradite, con una bella spruzzata di limone.