Pomeriggio costretti in casa dai primi malanni di stagione e quindi che si fa? Si cucina. Stasera gnocchi di semolino alla romana! Sono un primo piatto molto sbrigativo che potrete preparare con molto anticipo e farne scorta. Dalla prima volta che li fatti sono diventati uno dei piatti preferiti di mio figlio Richi e quindi sono diventati un piatto della tavola di tutti i giorni.

Sono facilissimi da preparare e con il kenwood lo sono ancora di più. La ricetta tradizionale prevede la preparazione con il latte. Io ho utilizzato l’acqua per renderli ancora più leggeri, ma a voi la scelta di procedere secondo la tradizione.

Ingredienti:

1 litro di acqua ( o latte)

250 Gr di semolino

1 cucchiaino di sale

20 gr di burro

burro e grana per il condimento

Portate a ebollizione l’acqua nel kenwood con il burro, impostando la temperatura a 100 gradi, Vel 1 senza fruste, quando avrà raggiunto la temperatura montate la frusta flexi e versate la farina a pioggia.

Fate cuocere per 25 minuti. Trascorso il tempo di cottura, versate il composto sulla carta da forno e richiudetelo dandogli la forma di un salsicciotto (come si fa per il salame al cioccolato per intenderci). Riponete in frigo per un’ora di modo che l’impasto si rassodi per bene.

Dopo un’ora, prendete il salsicciotto, privatelo della carta da forno e tagliatelo a rondelle dello spessore di 1,5 cm cad. Riponete i dischi ottenuti in una teglia, sovrapponendoli un po’.

20150924_191612

Aggiungete i riccioli di burro su tutta la superficie e spolverate con un’abbondante dose di parmigiano.

20150924_192254

Metteteli quindi in forno caldo a temperatura 200 gradi per 20 minuti, il tempo che si formi la crosticina sulla superficie: et voilà gli gnocchi di semolino sono pronti. Potrete anche prepararli anche il giorno prima, conservarli in frigo e cuocerli il giorno dopo. Oppre surgelare le teglie già pronte con anche burro e grana, in modo da passarli direttamente in forno al bisogno.

2 Commenti su GNOCCHI DI SEMOLINO ALLA ROMANA

  1. Francy, per chi non ha il kenwood come funziona? bisogna versare quando l’acqua bolle e poi mescolare tutto il tempo?quanto ci vuole?grazie

I Commenti sono chiusi.