diamanti neri al rhum

Pensiamo anche un po’ agli adulti: i diamanti neri al rhum mi sembrano molto indicati per un regalino natalizio ai maschietti. Siccome, ebbene sì, ci sono anche loro, che facciamo, non gli prepariamo nemmeno un dolcetto?

Scherzi a parte, per questi biscotti mi sono ispirata ad una rivista francese. Non so se realmente siano di origine francofona, ma avendo trovato la ricetta da un giornale parigino, mi fa piacere pensare che lo siano davvero. Avanti, smentitemi!!!! Intanto, vi lascio la ricetta.

Ingredienti per circa 50 biscottini

180 Gr di burro a temperatura ambiente

150 Gr di zucchero

220 Gr di farina 00

1 cucchiaino di rum (io essenza al rhum)

1 uovo intero

30 Gr di cacao in polvere

per la decorazione: 

1 uovo

200 Gr di zucchero

Mescolate dapprima lo zucchero con il burro, aggiungete il cacao e quando avrete un composto granoso,  aggiungete il rhum, la farina, e infine l’uovo.

Ricavate una palla, avvolge tela con pellicola e mettete in frigo per un paio d’ore. Se volete accorciare i tempi di raffreddamento mettete in freezer per mezz’oretta e poi lavorate la pasta.

Quando la preleverete dal frigo sarà molto dura, battete un po’ con il mattarello e ricavate dei rotoli di pasta del diametro di un paio di cm.

Spennellateli con il secondo uovo sbattuto passateli nello zucchero.

2015-12-15 00.31.21

2015-12-15 00.31.39

Tagliate i biscotti in rondelle dello spessore di 1,5 cm e disponeteli su di una placca coperta con carta da forno, ben stanziati tra loro per evitare che in cottura si incollo tra di loro. Fateli raffreddare ora mezz’ora in frigo prima della cottura.

Riscaldate il forno a 180 gr, togliete i diamanti dal frigo e non appena sarà in temperatura cuoceteli per circa 10 minuti.

La crosticina che si formerà attorno ai biscotti è molto delicata, quindi fateli raffreddare bene prima di spostarli.

Controllare la cottura dei biscotti neri non è facile. Verificate se sono cotti dal fondo, che dovrà risultare leggermente più scuro.

Nota: potete modificare l’aroma dei biscotti mettendo al posto del rhum, essenza di vaniglia, limone, arancia oppure cannella, cardamomo, anice, menta o ancora un cucchiaino di caffè.