I crackers con riso soffiato sono un mio cruccio da un po’ di tempo.  Dopo vari tentativi oggi credo di essere giunta al giusto equilibrio degli ingredienti.

Ci vuole davvero poco a prepararli e il gusto non vi deluderà. Assomigliano molto a quelli della nota marca, ma sono sicuramente più sani perché privi dei prodotto industriali. Ecco come li ho preparati io

crackers riso su riso

Ingredienti:

200 gr di frumento

20 Gr di farina di riso

30 ml di olio e.v.o.

10 Gr di zucchero

5 Gr di sale

80 Gr di lievito madre

20 Gr di riso soffiato + quello che serve per la guarnizione

70 ml circa di acqua

Mettete tutti gli ingredienti eccetto l’acqua e il riso soffiato nella planetaria e iniziate a impastare a bassa velocità. Aggiungete l’acqua a filo, circa 70 ml ma fate attenzione che l’impasto non risulti troppo duro. Aggiungete il riso soffiato e impastate per far si che il riso sia inglobato nell’impasto.

Alla fine della lavorazione l’impasto dovrà risultare liscio e compatto ma non duro. Lasciate riposare l’impasto mezz’oretta prima di lavorarlo.

2015-11-07 19.01.19

Spolverate l’asse di legno e stendete l’impasto in uno strato sottile. Ritagliate i crackers con l’aiuto di un tagliapasta o di un coltello.

2015-11-07 19.04.52

Poneteli sulla placca del forno rivestita di carta da forno. Fate dei buchi con una forchetta.

2015-11-07 19.05.36

Aggiungete altri chicca di riso soffiato avendo cura di schiacciarli per bene.

2015-11-07 19.06.59

Fate cuocere in forno caldo ventilato a 200 gradi per 12-15 Min a seconda della grandezza dei vostri crackers. Dovranno essere ben dorati e croccanti.

Lasciateli raffreddare e trasferiteli su di un piatto e serviteli. Se non consumati subito, conservateli in un contenitore al riparo dall’umidità.

2015-11-07 19.07.22