La forma di questi biscotti è una delle mie preferite. Ci credetr che soni riuscita a comprare un libro di ricette solo perché sulla copertina c’erano questi biscotti a girandola. Li preparo sempre per le feste dei miei bimbi ma nonostante ciò non sono mai riuscita a fare una bella foto per scrivervi la ricetta. Tranne oggi. Complice una farà stia luce crepuscolare, prima che fossero divorati dai bambini, sono riuscita a fare uno scatto decentesimi.

La mia più grande soddisfazione è stata sentirmi dire da un’amica, che sua figlia Matilde, ne ha mangiati addirittura 5; sebbene sia una bimba che mangia poco e niente alle feste.

Non è nulla di complicato, basta prenderci un attimo la mano e avrete biscotti dalla forma perfetta.

Ingredienti per circa 30 biscotti:

300 Gr di farina

160 Gr di burro

140 gr di zucchero semolato

1 uovo di medie dimensioni (60 g)

essenza di vaniglia

2 cucchiai di cacao amaro

In una ciotola mescolate il burro a t. ambiente con lo zucchero semolato, la vaniglia e l’uovo fino ad ottenere una crema. Pesate il composto e Dividetelo quindi in parti uguali e mettetelo in due ciotole separate. In una aggiungete 160 Gr di farina, nell’altra i restanti 140 gr i 20 gr di cacao amaro. Impastate fino ad ottenere due panetti. Avvolgete in pellicola per alimenti e metteteli a riposare in frigorifero per 1 ora.

Trascorso questo tempo, stendete gli impasti dando a ciascuno una forma rettangolare di pari dimensioni.

Stendete un foglio di carta da forno e sovraponetevi al di sopra le due paste, una sull’altra cercando di farle coincidere il più possibile.

Aiutandovi con la carta da forno, arrotolate gli impasti dal lato lungo; tenetevi molto stretti per evitare buchi all’interno. Alla fine avrete ottenuto un cilindro. Mettetelo in freezer per 10 minuti affinché si indurisca a sufficienza per poterlo tagliare.

Tagliate adesso il cilindro in rondele da mezzo cm di spessore e disponeteli ben distanziati fra loro in una teglia rivestita di carta da forno. Nel taglio è inevitabile che i biscotti tendano ad appiattita e a perdere la loro forma tondeggiante. Una volta disposti nella teglia, appiattiteli lievemente con il palmo della mano, e vedrete che riacquisteranno la forma.

Scaldate il forno a 180 gradi, statico, e cuocete i biscotti per non più di 10 minuti. Lasciateli raffreddare prima di trasferirli in un piatto o cesto.