biscotti bicolori

Ieri ho fatto i biscotti bicolori con i bambini. Grazie alla mia preziosissima amica Simona ho scoperto che ieri era la giornata dei biscotti con la mamma. Dopo un primo momento di sconforto, ho preso coraggio, svegliato i bimbi dal riposino pomeridiano e ci siamo messi all’opera. Avevo già fatto l’impasto che riposava in frigo. E questa è la nostra opera d’arte. Felice e soddisfatta vi racconto la ricetta.

Ingredienti:

300 Gr di farina “00”

160 Gr di burro

90 Gr di zucchero semolato

1 uovo

essenza di vaniglia

20 gr cucchiai di cacao amaro

Mescolate dapprima il burro a temperatura ambiente con lo zucchero e quando avranno ottenuto una consistenza omogenea aggiungete l’essenza di vaniglia e lo zucchero. Continuate a mescolare fino ad ottenere una crema. A questo punto pesate l’impasto: il mio pesava 200 Gr e dividete esattamente a metà.

Disponete ciascuna parte in una ciotola e aggiungete in una 160 Gr di farina e nell’altra i rimanenti 140 gr più i 20 Gr di cacao.

Formate i due panetti e fateli riposare in frigo avvolti da pellicola per un’oretta.

Trascorso il tempo stendete le due paste con il mattarello fino ad uno spessore di mezzo cm, e se la pasta vi sembra troppo dura, picchiatela con il mattarello per ammorbidirla un po’.

2015-12-13 14.02.08

Con un tagliabiscotti ritagliate dei dischi di pasta di entrambi i colori. Ricavate al centro di ogni disco delle sagome e inseritele nel biscotto di colore opposto.

2015-12-13 14.02.36

Ponete i biscotti su una teglia rivestita con carta da forno e cuocete a 170 Gr per 12 minuti.

biscotti bicolori

 Un ringraziamento a Chef Olivia e al piccolo Mattia per il prezioso aiuto nella realizzazione di questi biscotti. Al rientro a casa dalla partita, Richi e papà hanno apprezzato la super merenda.  Ne sono avanzati secondo voi?