Finanzieri alle olive e origano di L.Montersino

Vi avverto questi “Finanzieri alle olive e origano” sono pericolosi!! Una tentazione unica, assaggiato uno … Ne vorrete sempre di più !!
Perciò vi conviene fare doppia o tripla dose per sicurezza.
Ideale come stuzzichino o antipasto o anche merenda. Potete anche congelarli, e quando vi servono basta toglierli dal freezer, scongelarli e metterli in forno 1/2 minuti per farli tornare come appena sfornati.
La ricetta, tratta dal libro “Piccola Pasticceria Salata” di Luca Montersino, un libro favoloso, pieno di idee per buffet per tutti i gusti.

Finanzieri alle olive (3)

Finanzieri alle olive e origano

60 gr di polvere di mandorle
60 gr di farina 180W
1,5 gr di lievito pizzaiolo Pane Angeli
60 gr di inulina
30 gr di maltitolo
60 gr di parmigiano reggiano grattugiato
20 gr di latte magro in polvere
10 gr di miele
160 gr di albumi
90 gr di burro fuso
origano q.b.
4 gr di sale fino
olive denocciolate q.b.
olio evo q.b.

Preriscaldare il forno a 180°.
Nella ciotola della planetaria, mescolare le polveri utilizzando la foglia, unite il miele, poi gli albumi ed infine il burro fuso.
Una volta amalgamato bene il composto versatelo in stampini ovali, riempite con l’impasto per 3/4 e inserite un oliva al centro. Infornate per circa 18/20 minuti.
Quando si saranno raffredati spennelateli con olio evo per donare brillantezza.

Io ho usato lo stampo “Small Ovals” della Silikomart, ottimo prodotto.

30.017.00.0060_3

Precedente Crostata Fantasia Successivo Tirami...sù !!! L'immancabile nel mio freezer

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.