Torta Salata di Riso e Pesto

Buongiorno a tutti!!!
Come procede il rientro alla normalità?
Noi siamo ancora più o meno in quarantena, abbiamo ancora la possibilità di lavorare da casa e ne approfittiamo… speriamo si risolva tutto al più presto… con la bella stagione in arrivo qualche gita ci starebbe proprio bene 🙂
Oggi vorrei proporvi una delle mille torte salate che vanno benissimo come “svuotafrigo”, “cena di emergenza” o “pranzo al sacco”… è una mia variante della famosa torta di riso ligure, io l’ho preparata qualche giorno fa per un pranzo in terrazza, come vedete è davvero versatile e potete modificarla a vostro piacimento, provatela e fateci sapere!!!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotoloPasta brisé
  • 300 gRiso ((gia cotto))
  • 2Uova
  • 200 gStracchino
  • 2 cucchiaiPesto alla Genovese
  • q.b.Formaggio (grattugiato)

Procediamo

  1. Io ho usato del riso avanzato ma se volete potete prepararlo di proposito… la ricetta originale prevede che venga cotto nel latte ma per una versione più “light” va benissimo anche metà latte e metà acqua salata.

    Una volta freddo versiamolo in una ciotola e uniamo lo stracchino, le uova, il formaggio grattugiato e il pesto.

    Versiamo ora tutto il composto ottenuto nella teglia foderata dalla pasta brisè e livelliamolo con una forchetta. Spolveriamo con il formaggio, un filo d’olio e inforniamo a 180° per 30-35 minuti.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Sbriciolata Crema e Amarene Successivo Dolcetti alle Arachidi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.