Torta salata con zucca e pancetta

Ciao a tutti!!! Qui adoriamo la zucca e in questo periodo come si fa a non prepararla in tutti i modi??

Dato che siamo anche super fan delle torte salate oggi vorrei proporvene una eccezionale, saporita e perfetta sia come cena che come antipasto! Questa volta ho provato anche a fare la pasta per la base, come primo esperimento sono piuttosto soddisfatta ma credo che dovrò lavorare ancora sulla stesa… ovviamente è perfetta la pasta sfoglia già pronta, quindi non avete scuse, provatela!!!

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la pasta

  • Farina integrale 250 g
  • Acqua (tiepida) 100 ml
  • Olio extravergine d'oliva 4 cucchiai
  • Sale fino 1 cucchiaino

Per il ripieno

  • Zucca gialla 500 g
  • Crescenza 150 g
  • Pancetta affumicata 120 g
  • Pamigiano reggiano (grattugiato) q.b.
  • Maggiorana q.b.

Procediamo

Per prima cosa prepariamo la pasta, così potrà riposare mentre prepareremo il ripieno.

Disponiamo la farina in una spianatoia creando il classico “vulcano” e al centro versiamo il sale, olio e l’acqua tiepida a poco a poco iniziando a mescolare.

Appena avremo ottenuto un impasto morbido ed elastico avvolgiamolo nella pellicola e lasciamolo riposare circa 30 minuti in frigorifero.

Adesso procediamo con il ripieno: puliamo la zucca e tagliamola in piccoli pezzi.

In una padella rosoliamo la pancetta a dadini e appena il grasso sarà sciolto quasi completamente uniamo la zucca e lasciamo cuocere. A cottura ultimata frulliamo tutto. Se preferite potete anche schiacciare la zucca con una forchetta e lasciare la pancetta a dadini, qui la maggioranza preferisce evitare i pezzi e quindi chiamo in aiuto il mio amico mixer.

Tiriamo fuori dal frigo il nostro impasto e stendiamolo, io l’ho lasciato un po’ troppo alto ed è rimasto un pochino troppo croccante, consiglio di farlo molto sottile. Disporlo in una teglia foderata con carta forno e bucherelliamo con una forchetta.

Prepariamo una terrina e tagliamoci la crescenza in piccoli pezzi, uniamo il composto di zucca, qualche cucchiaio di parmigiano grattugiato e una spolverata di maggiorana.

Versiamo il composto completo sulla base e inforniamo a 180° per circa 25-30 minuti.

Precedente Fusilli integrali con crema di melanzane e mandorle Successivo In giro per il Galles, ultima parte

Lascia un commento