Torta all’arancia soffice e leggera

Ben tornati sul nostro blog !

Oggi voglio riproporvi una ricetta di Fatto in casa da Benedetta, la torta soffice all’arancia, super morbida e fresca con la sua crema leggerissima sempre all’arancia (senza uova).

Ricetta seguita passo passo, senza modificare niente, infatti è venuta benissimo ! 😀
La cosa più complicata per me è stato tagliare la torta a metà per poi farcirla, visto che non lo avevo mai fatto, ma facendo con calma si riesce benissimo.
L’ho rifatta una seconda volta e mi si è praticamente distrutta, va beh l’ho recuperata facendo una specie di torta mimosa. Sapete che qui non si butta via niente ! 😉

  • Preparazione: 35 Minuti
  • Cottura: 35-40 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: tortiera da 22 cm
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la torta

  • Farina 200 g
  • Zucchero 150 g
  • Uova 3
  • Lievito in polvere per dolci 16 g
  • Olio di semi 80 ml
  • Succo di arancia 80 ml
  • buccia grattugiata doi 1 arancia
  • Zucchero a velo (per guarnire) q.b.

Prr la crema

  • Succo di arancia 200 ml
  • Zucchero 2 cucchiai
  • Farina (o amido di mais) 2 cucchiai
  • noce di burro (mia aggiunta) 1

Procediamo

In una ciotola mettiamo le uova con lo zucchero e sbattiamo con le fruste elettriche per qualche minuto. Poi aggiungiamo il succo e la buccia grattugiata dell’arancia continuando a mescolare, infine mettiamo anche l’olio. Iniziamo poi ad incorporare la farina, concludendo con la bustina di lievito.
Versiamo l’impasto in una tortiera con cerniera, con il fondo rivestito di carta forno. Cuociamo a 180 gradi per circa 35-40 minuti, fate sempre la prova stecchino.

A cottura ultimata, facciamo raffreddare completamente la torta prima di sformarla e poi mettiamola su un piatto.

Io l’ho preparata il giorno prima, anzi l’ho messa in frigorifero e poi l’ho lasciata tornare a temperatura ambiente prima di tagliarla. Non vi dico l’attenzione che ci ho messo. Mi sono aiutata con degli stuzzicadenti infilati all’altezza del taglio per andare dritta, poi ho inciso con un coltello prima tutto intorno e poi con un coltello più lungo ho tagliato la torta in due.

Ora possiamo preparare la crema, leggerissima visto che è senza uova.
In un pentolino mettiamo zucchero e farina girando con una frusta per eliminare eventuali grumi, poi aggiungiamo il succo di arancia, io l’ho anche filtrato. Mescoliamo ancora e portiamo sul fuoco, facciamo addensare, ci vorranno pochi minuti, sempre mescolando con la frusta.
Quando la crema sarà pronta la versiamo ancora calda sulla base della torta e ricopriamo con l’altra metà. Lasciamo riposare per almeno un paio di ore.
Cospargiamo la superficie del dolce con lo zucchero a velo, io ho cercato di fare una decorazione con degli spicchi di arancia, niente di speciale.

La torta ha avuto un gran successo, risulta proprio fresca e morbidissima con un sapore di dolce comprato in pasticceria.

Ovviamente grande Benedetta !

Restate sempre aggiornati sui nuovi post iscrivendovi alla nostra newsletter e seguiteci sulle nostre pagine social: Facebook  Twitter Instagram – PinterestBloglovin

Precedente Cous cous con pollo e ceci, speziato Successivo Biscotti ripieni alla mela

Lascia un commento