Rotolo alla marmellata di lamponi

Ben tornati ! 
Oggi prepariamo un dolce super goloso, rotolo ripieno di marmellata, nel mio caso ho usato quella di lamponi, che in casa mia non manca mai 
Ho trovato questa ricetta su un volantino del supermercato, ovviamente la foto non è proprio uguale, anche se ho seguito alla lettera le dosi… ma comunque era buono e soffice. Per i miei gusti un po’ troppo dolce… il costo indicato sul volantino è di soli 2,30 €, quindi perché non provare a farlo ?
Di solito in questo tipo di dolci con pasta biscotto ci sono quattro uova, mentre in questo solo due, quindi non viene molto alto (come si vedeva invece nella loro immagine), anche se era davvero morbido, nonostante non sia stato bagnato con caffè o liquore. Mi piacerebbe riprovarlo con la marmellata di fragole o ciliegie, le mie preferite 😋.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2Uova
  • 100 gZucchero
  • 60 gFarina
  • 1 pizzicoSale
  • 200 gMarmellata (io lamponi)
  • q.b.Zucchero a velo

Strumenti

  • Frusta elettrica

Procediamo

Per prima cosa separiamo i tuorli dagli albumi e montiamo bene con le fruste elettriche i rossi con 60 grammi di zucchero. In un’altra ciotola montiamo gli albumi con il resto dello zucchero. 
Uniamo questi ultimi ai tuorli, delicatamente mescolando dal basso verso l’alto, poi aggiungiamo anche la farina setacciata un po’ per volta per non smontare il composto. 

Ora prendiamo la teglia dove vogliamo far cuocere la nostra pasta biscotto. 
Io ho usato la placca del forno, ma forse per queste dosi è un po’ troppo grande e infatti come vi dicevo è venuta abbastanza sottile. 
Inumidiamo il fondo della teglia per non far muovere la carta forno che mettiamo sopra, versiamo e livelliamo l’impasto. 
Facciamo cuocere per circa 10 minuti a 180 gradi. 
A cottura ultimata, inumidiamo uno strofinaccio e rovesciamo la nostra pasta, stacchiamo delicatamente la carta forno. Nei punti dove era rimasto un po’ più sottile si è un pochino rotto. Ma sicuramente voi siete più bravi di me 😉.

Farciamo ora il rotolo con la marmellata che preferite, lasciando i bordi liberi. 
Spostiamo il tutto su un altro foglio di carta forno con il quale possiamo anche aiutarci ad arrotolarlo su se stesso. 
Lasciamo raffreddare completamente e spolveriamo con zucchero a velo (anche per coprire qualche magagna 😊). 

E con tutta questa dolcezza, vi salutiamo, alla prossima ricetta.

Precedente Torta di mele soffice Successivo Pandolce genovese basso

Lascia un commento