Polpette di fagioli e quinoa

Ciao a tutti!! Dopo una piccola parentesi di viaggio torniamo in cucina… con questo caldo passa quasi la voglia è vero, ma non si può mica morire di fame 🙂

Oggi vorrei proporvi un altro classico vegetariano approvato anche dalla Spaesatina!!! A malincuore ho usato il forno per fare in modo che fossero più leggere ma in padella con poco olio sono una bomba!

Come vedrete tra gli ingredienti ho omesso sale e spezie varie per la bimba, voi sbizzaritevi e fateci sapere!!!

Nel prossimo post troverete un contorno squisito da abbinare, non perdetevelo!!!

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 13 – 14 polpette
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Fagioli cannellini precotti 250 g
  • Quinoa (già pronta) 150 g
  • Zucchine (già cotta) 1
  • Uova 1
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 50 g
  • Pangrattato q.b.

Procediamo

Come sempre sono di corsa e in questi momenti cerco di utilizzare quello che ho già pronto e/o rapido da preparare. Questa volta ho usato fagioli e quinoa già pronti e una zucchina che mi era rimasta cotta al vapore… ovviamente se avete tempo e voglia potete cuocere voi tutto.. in questo caso i tempi si allungano ma magari il gusto ci guadagna 🙂

Inseriamo tutti gli ingredienti (a parte il pangrattato che terremo alla fine per regolare la consistenza e ricoprire le nostre polpette) in un mixer e mescoliamo triturando grossolonamente il tutto. A questo punto uniamo il pangrattato e formiamo le polpette.. io le ho fatte di medie dimensioni e le ho schiacciate leggermente, potete scegliere la forma e la grandezza che volete a seconda dei gusti.

Passiamo rapidamente le polpette nel pangrattato ricoprendone l’intera superficie e disponiamole in una teglia foderata di carta forno. Versiamo un filo d’olio e inforniamo a 160° per circa 30 minuti in forno ventilato.

Sono ottime anche a temperatura ambiente, servite con insalata e avocado oppure con il contorno che proporremo tra qualche giorno…. buon appetito e alla prossima!!!

Precedente in giro per... il Galles (informazioni e consigli pratici) Successivo Melanzane a funghetto

2 commenti su “Polpette di fagioli e quinoa

  1. Che bontà!! E poi se sono approvate anche dalla spaesatina devono proprio essere una bomba! Tra Grecia, Roma e Galles mi sono un po’ persa: dove siete state di bello?? Ma forse se vado a leggere il post precedente mi chiarisco le idee! Intanto grazie per questa bella ricetta di quinoa che deve essere squisita.
    Tanti bacetti

    • Paola il said:

      Ciao carissima!!! Alla fine abbiamo spaesato anche te ah ah ah!! Siamo sempre in giro 🙂
      La spaesatina è particolarmente difficile da accontentare ma queste polpette ci sono riuscite.. la prossima volta provo anche una versione da grandi aggiungendo qualche spezia che secondo me ci sta benissimo 🙂 Grazie della visita e a presto!!!

Lascia un commento