Insalata di riso

Oggi vi propongo il classico dei classici in estate, l’insalata di riso o come lo chiamo io, riso freddo. Una delle cose che preferisco mangiare in estate, si può fare in mille varianti, un po’ per tutti i gusti.

Qualcuno dirà, ma chi non sa preparare un’insalata di riso ? Lo so è un piatto semplice e fantasioso, ma bisogna pur sempre riempire queste pagine no ? 😉 a parte gli scherzi, ognuno ha la sua ricetta, oggi vi parlo della mia.

Io non uso il riso per insalate, per capirci quello che cuoce in pochi minuti e che non non scuoce. Preferisco usare il riso parboiled, che necessita di cuocere per circa 17-20 minuti e non è neanche facilissimo da trovare al supermercato, non tutte le marche ce l’hanno.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 3 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • riso per insalate (parboiled) 150 g
  • barattolo di verdure sott'olio 1
  • scatoletta di tonno (80 g) 1
  • confezione di olive denocciolate (70 g) 1
  • confezione di würstel (100 g) 1
  • Maionese q.b.
  • Olio di oliva q.b.
  • Ingredienti a vostra scelta

Pocediamo

Portiamo l’acqua a bollore e versiamoci il riso, saliamo e lasciamo cuocere per il tempo indicato.
Quando il riso sarà cotto, lo versiamo nello scolapasta e lo passiamo sotto l’acqua fredda per fermarne la cottura e poi lo lasciamo scolare per qualche minuto. Mettiamo il riso in una capiente zuppiera e ci aggiungiamo un filo di olio, affinché non si attacchi. A questo punto spazio alla fantasia, io solitamente metto i würstel tagliati a piccoli pezzi (sbollentati), le olive (scolate e sciacquate) tagliate a metà, una scatoletta di tonno e un barattolo di verdure sott’olio oppure un vasetto di preparato per riso freddo. Amalgamiamo bene tutti gli ingredienti e mettiamo in frigo a raffreddare.
Tiriamo fuori un po’ prima di mangiare, io lo “condisco” sempre con abbondante maionese, il legante perfetto !

C’è chi ci mette prosciutto cotto a pezzetti, formaggio, uova sode, pomodori, mais, ecc.

Fateci sapere il vostro mix preferito 😀

Se volete restare sempre aggiornati, iscrivetevi alla nostra newsletter !

Precedente Polpettone di fagiolini e patate alla ligure Successivo in giro per... il Galles (informazioni e consigli pratici)

Lascia un commento