Biscotti integrali alle nocciole con cuore di cioccolato bianco

Buongiorno a tutti!! Pronti alle prossime abbuffate?
Noi qui abbiamo già iniziato con la scusa dello swap organizzato da Giulia e le nostre colazioni e merende sono arricchite da buonissimi biscotti rigorosamente homemade 🙂
Dopo Viviana oggi vi racconto come è andata a me… sono stata fortunatissima perchè le mie compagne sono state bravissime, sia per i buonissimi biscotti che per le confezioni davvero carine… grazie infinite Caterina ed Elisabetta, è stato un piacere essere estratta insieme a voi 🙂
Per quanto mi riguarda è stato difficile scegliere che biscotti preparare, volevo qualcosa che si conservasse e che non fosse troppo fragile… visto che non sono io l’esperta di dolci ho preso spunto dalla ricetta della mia socia (guardate qui) e ho preparato una versione integrale ingolosita dal cioccolato bianco… ovviamente anche gli altri cioccolati vanno benissimo, provateli e fateci sapere cosa preferite 🙂

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni32 – 33 biscotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 220 gFarina integrale
  • 140 gBurro (freddo)
  • 60 gFecola di patate
  • 30 gNocciole tostate
  • 120 gZucchero di canna
  • 2Uova
  • 110Cioccolato bianco (diviso in 33 pezzetti)

Procediamo

Per prima cosa tritiamo in un mixer le nocciole e lo zucchero, poi aggiungiamo il burro e formiamo una crema.

In una terrina mescoliamo la farina e la fecola, uniamo il composto di burro e nocciole e le uova.

Impastiamo rapidamente, avvolgiamo il panetto ottenuto nella pellicola trasparente e lasciamo riposare in frigorifero per almeno 1 ora… l’impasto tenderà a scaldarsi mentre lo lavorate con le mani quindi consiglio di fare pochi biscotti alla volta togliendo dal frigo un po’ di impasto alla volta.

Stendiamo la pasta piuttosto sottile, creiamo due formine e uniamole chiudendo nel mezzo un cubetto di cioccolato bianco… aiutiamoci con una forchetta per sigillare bene i bordi.

Inforniamo a 170°-180° per circa 20 minuti, dopo la cottura saranno morbidi, aspettate che si raffreddino per spostarli dalla teglia… e buona colazione/merenda 🙂

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Biscotti morbidi arancia e cannella Successivo Girelle di sfoglia con bresaola e formaggio

Lascia un commento