SPAGHETTI ALLA CHITARRA CON ROMAGNA ALBANA

SPAGHETTI ALLA CHITARRA CON ROMAGNA ALBANASPAGHRTTI ALLA CHITARRA ALL'ALBANA DI ROMAGNA FOTO BLOG DEFINITIVA

Gli spaghetti di pasta secca o alla chitarra, sono la pasta più amata e conosciuta nel mondo.
Si prestano a qualsiasi condimento rendendo unico il piatto. Quelli che propongo in questa ricetta sono alla chitarra impastati a mano e profumati con uno dei vini  che mi è stato omaggiato dalle Cantine intesa “ Romagna Albana D.O.C.G.Secco PODERE delle ROSE “ E’ un vino di colore giallo paglierino, quasi dorato con un leggero profumo di albana ma dal sapore intenso , caldo , avvolgente . Compagno ideale da abbinare a pietanze di pesce e formaggi e in questo caso accompagnerà questo primo piatto condito con arselle e olive , in tutta la sua armoniosità “ dentro e fuori “VINI INTESA SGHETTI ALLA CHITARRA CON ALBANA

La ricetta per preparare il condimento  di arselle e olive , la trovate  cliccando QUI

Categoria: Ricette Collaborazioni, Pasta fresca – Pasta ripiena , Primi piatti 

Ingredienti per 4 persone:
200 gr farina 00
200 gr semola rimacinata di grano duro
3 uova medie
Romagna Albana D.O.C.G. Secco  PODERE delle ROSE  tanto quanto il peso di un uovo ( circa 60 gr )

Preparazione:
Miscelare le farine , versare sulla spianatoia , fare un foro al centro e unire uova e vino, sbattere leggermente con la forchetta e raccogliere poca per volta la farina fino a che sarà amalgamata alle uova .
Lavorare con le mani energicamente, fino ad ottenere un composto morbido , liscio compatto e asciutto ( se l’impasto risulta troppo duro aggiungere ancora un po’ di vino , fino a raggiungere la consistenza desiderata . tirare la sfoglia non troppo sottile con il matterello o macchinetta sfogliatrice alla tacca 3
Tagliare le strisce possibilmente della stessa lunghezza ,spolverare con un po’ di semola e posizionare sopra alla” Chitarra “, premere con il matterello, ruotando avanti e indietro fino a che gli spaghetti si staccano dalle corde . SPAGHETTI ALLA CHITARRA ALL'ALBANA DI ROMAGNA PASSAGGIO COMPLETOLasciare asciugare gli spaghetti sulla spianatoia , spolverati con semola

Ti è piaciuta la ricetta? clicca sulla mia pagina Facebook Il Leccapentole E Le Sue Padelle, troverai tante novità!

 

Precedente SPAGHETTI ALLA CHITARRA CON ARSELLE E OLIVE Successivo TORTA DI MELE E MANDORLE