PANZANELLA CROCCANTE CON SCAMPI PEPERONI E NERGI

PANZANELLA CROCCANTE CON SCAMPI E NERGIPANZANELLA NERGI --

Tutto ha inizio a fine Luglio….

La mia cara amica Maria Antonietta Grassi  m’ invita a partecipare ad un evento  : ShowCooking  all’interno della “66° Sagra del Peperone – Peperò “ presso Carmagnola  il 29 Agosto  .. entusiasmante!!   ….Food Blogger si sfidano , cucinando un piatto con i prodotti tipici della serata:  Nergi e Peperoni…..” Nergi-Pepper”: una sfida italiana! “

Si parla di Nergi ...Nergi? Un frutto a me sconosciuto: verde, piccolo e panciuto.. sembra un’oliva ascolana!!!!( un baby kiwi che in natura esiste da secoli .. originario dell’Asia e non è OGM )NERGI-PRODUCTION

E’ stato amore a prima vista ed  ecco che la curiosità ha preso il sopravvento, avevo già accettato ancor prima di rispondere sì ..Da quel momento inizio a pensare alla ricetta. Amando  la cucina tradizionale, preparata con prodotti semplici , del territorio e di qualità, decido di  preparare la panzanella..un po’ rivisitata .. Assaggio il Nergi  : mi ricorda l’uva  e la susina matura.. mi piace , mi piace tanto. Decido così di abbinarlo agli scampi. Il suo sapore è in sintonia con la dolcezza del crostaceo .PANZANELLA NERGI -- NERGI TAGLIATO

Finalmente arriva il 29 agosto.. partenza.. non vedo l’ora di raggiungere Torino per iniziare il  Tour Nergi ..L’arrivo è previsto per le 11,00 presso il punto “Qui da Noi”. Ad accoglierci c’è (sulla destra )  Irene Bongiovanni una delle ragazze DSTILE che ha curato l’organizzazione del Tour, insieme a Michelle AggioRenata Cantamessa La Nergissima  Fata Peperò DSTILE

A mano a mano  arrivano anche gli altri . Dopo le presentazioni il Tour Nergi  ha inizio. Al Tour partecipano anche giornalisti e 2 biologhe : Anastasia Grimaldi -Blogger e Monica Martino la blogger in gara. La prima tappa in città :da  + DI UN GELATO  ad attenderci il Maestro Alfio Tarateta . Gli assaggi non mancano, adesso capisco il nome della gelateria, mai assaggiato nulla di più buono. Il gelato al Nergi ci fa ingolosire e stupire..  questo splendido frutto dalle proprietà benefiche  infinite, ci permette di ottenere un gelato cremoso  senza aggiungere nient’altro,  solamente acqua e zucchero .. Il Maestro c’insegna come farlo a casa.. IGelato ALFIO TARATETA MG_8301

Si riparte la prossima tappa all’ “UP Cafè”  Caffè Letterario Umberto Palermo di Moncalieri ,per un brunch a base di Nergi . E’ un  ristorante dal design particolare, molto elegante   .. Il Titolare e il personale , splendido . . La cucina è originale , ottima, come ottima è la qualità del cibo  .. Ci tornerò!UP CAFFE FOTO

Tra una sosta e l’altra il rapporto tra noi partecipanti si consolida , l’intesa si percepisce , l’euforia ci accomuna, come se tutti ci conoscessimo da sempre . Le nostre organizzatrici sono splendide, ci contagiano con la loro SUPER “Nergia”. Arriviamo a destinazione .. Per la prima volta visito Carmagnola , l’aria di festa e allegria si sente , si respira , ti coinvolge , resto ammaliata dai colori Giallo Rosso :i peperoni  SAGRA DEL PEPERONIIMG_8348-3.

Raggiungiamo la squadra : i ragazzi della Scuola di formazione Colle  Don Bosco, sono tanti e dal mattino lavorano senza sosta . Sono bellissimi e pieni di voglia di fare . Con me collaborano Stefano e Daniele , siamo subito in sintonia , ridendo e scherzando raggiungiamo la meta. Tutto è pronto ,possiamo fare una pausa prima della gara .

Il grande giornalista Paolo Massobrio presenta la serata  con la partecipazione della mitica e bellissima  Fata Pepero’ .foto 2-2

La sfida ha inizio ma  tra i magnifici 5 non c’è competizione , ma solo stima e professionalità reciproca .

Eccoci qua :  Io, Paola Uberti, Pasquale Alberico, Silvia Leoncini e Monica Martino.I MAGNIFICI 5

Ognuno ha dato il meglio di sé , proponendo piatti unici . La differenza di voti tra un piatto e l’altro è minima .NERGISSIMA

Il mio piatto  si classifica al primo posto, sono incredula e felice. Monica Martino riceve il Premio della Critica.

La giornata volge al termine , stanchi ma felici , abbiamo tutti dato il meglio. . Ci avviamo verso Saluzzo antica, presso la dimora “ I Baloss – Poggio Radicati” .  Stupenda villa immersa nel verde …..Splendida ALBERGO Copia di IMG_8321

Dopo aver fatto colazione , ci avviamo per la visita a due impianti Nergi del Saluzzese con fruit-welcome . Finalmente!!! non vediamo l’ora.  In Piemonte  , nel Cuneese , il Nergi ha trovato il  terreno e clima perfetto per essere coltivato e  mantenere intatte tutte le sue caratteristiche .  Visitare  il bellissimo frutteto , toccare con mano il Nergi sulla pianta  e ascoltare i produttori è stato molto interessante…. Il frutto si pianta in primavera , nel mese di aprile e per tutto il tempo il produttore rimane attento in tutte le fasi dello sviluppo. La raccolta del frutto avviene nel mese di Settembre, quando i livelli dello zucchero e morbidezza del frutto determinano il momento giusto  e viene fatta rigorosamente a mano .NERGI FRUTTETO IMG_8337 E’ un frutto dalle mille proprietà è il super frutto multivitaminico ed è naturale al 100%. E’ ricco di vitamina C: rafforza il sistema immunitario ,è ideale per nostri bambini da portare a scuola per l’ora della merenda .  E’ ricco di Calcio :aiuta la crescita delle ossa ,  previene l’osteoporosi , inoltre il  Magnesio controlla lo stress e il nervosismo. La vitamina C ed E  rallentano l’invecchiamento cellulare .  Calcio e Fibre  ci aiutano a prevenire il Diabete di tipo 2 , riducono l’assorbimento di colesterolo e aiutano il transito intestinale .. Una vera e propria medicina naturale a portata di mano .  Ha un neo però .. dura poco .. lo si potrà gustare da Settembre a Novembre . A giorni  verrà messo in commercio nei supermercati ,  lo troveremo sui banchi vicino ai frutti di bosco. Sono ottimi come snack, finger food , nelle preparazioni dolci e salate …nergini

La visita è terminata ci avviamo per l’ultima tappa:il pranzo in frutteto .. tutto a base di Nergi.  Una pausa pranzo nella quiete , immersa nel verde , un tripudio di colori, sapori e  Musica Occitana  ci accompagna in questa ultima tappa.PRANZO MG_8350 Il menù a cura degli Chef della Scuola Alberghiera di Dronero   è fantastico .pranzoIMG_8364

Siamo giunti al termine . Il Tour Nergi  è finito , torniamo al punto di partenza  “Qui da Noi “.. gli ultimi saluti e abbracci ..

Si torna a casa, felice di aver conosciuto persone splendide  e per la bellissima esperienza . Che altro posso dire :  Grazie !!!!!!!!!!

PREPARAZIONE DELLA PANZANELLA

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

16 Scampi

1 Peperone rosso di Carmagnola

1 Peperone giallo di Carmagnola

3 Pomodori da insalata

1 Costa di sedano

1 Cipolla di Tropea

3 – 4 fette di pane Toscano

1 Mazzo di basilico

Origano qb

Olio E V O – Aceto Bianco  – Acqua – Sale fino

Preparazione:

1) Preriscaldare il forno a 180°. Tagliare a striscioline o cubetti il pane  e tostare in forno per 10 min. Pulire gli scampi: eliminare testa, carapace e filo intestinale . Scottare in acqua bollente per 8 – 10 minuti. Scolare e tenere da parte .NERGI RICETTA

Tagliare a fettine Nergi e sedano, ad anelli sottili la cipolla. Mettere a bagno la cipolla con acqua e aceto per 10 minuti. Privare i pomodori  dai semi e tagliare a striscioline. Mondare i peperoni,  elimare semi e parte bianca , tagliare a striscioline . Tagliare a striscioline le foglie di basilico ( con un coltello di ceramica per non farle annerire ) diversamente  spezzettare con le mani. . Preparare un’emulsione con  30 ml di acqua , 30 ml olio, 30 ml aceto, pizzico di origano, sale e condire il pane tostato. Scolare la cipolla e riunire tutti gli ingredienti in una ciotola, condire con olio , sale e… pronta da gustare !INERGI RICETTA MG_8339

Ti è piaciuta la ricetta? Clicca sulla mia pagina Facebook Il Leccapentole E Le Sue Padelle, troverai tante novità!nergi stampa

 

 

 

 

CONTEST, Eventi partecipazioni contest, Insalate / , , , , , , , ,

Informazioni su Fernanda

Mi chiamo Fernanda, sono sposata, casalinga e mamma di Chiara. Da sempre con la passione per la cucina e da sempre con le mani in pasta. Qualche anno, fa incoraggiata da amici e famiglia (stanchi di essere le cavie dei miei piatti), ho aperto il primo blog. Dopo un anno sono approdata con il mio blog su un'importante piattaforma televisiva, poi su una web. Ho partecipato a show cooking, ospitate in tv , spot pubblicitario per una grande azienda e a numerosi contest ottenendo riconoscimenti. Collaboro con le mie ricette per produttori di rilievo e per un'importante Libreria on-line dedicata agli e-book di cucina .. Occasionalmente sono docente in una scuola di cucina a Genova. La mia è una cucina tradizionale, fatta con prodotti semplici del territorio lavorati con fantasia. Il mio blog è presente sui principali social network Che dire di più': e' giunta l’ora di andare in cucina !

One thought on “PANZANELLA CROCCANTE CON SCAMPI PEPERONI E NERGI

  1. Pingback: Nergi® Educational Tour con Cucina Semplicemente