CARPACCIO DI POLPO

Il carpaccio di polpo è una pietanza raffinata , adatta per ogni occasione e deliziosamente buona nella stagiona estiva .Dalla presentazione può sembrare complicato e laborioso invece è semplice da preparare . Ci vogliono due giorni per ottenere il polpo perfetto, vale la pena aspettare.Il tempo di cottura è 30 min per 1 kg di polpo così risulterà morbido e succulento, mentre il tempo maggiore è quello del riposo. In seguito  basta munirsi di una bottiglia di plastica da 1l e mezzo , preferibilmente rotonda per rendere più armonioso il taglio del pesce.CARPACCIO DI POLPO FOTO BLOG

CARPACCIO DI POLPO

Ingredienti per 4 persone
1 kg di polpo
1 bicchiere di vino bianco
2 fettine di limone
2 grani di pepe nero

Procedimento :
Pulire il polpo : svuotare la sacca ,privare di occhi e dente  ( se il polpo è fresco per renderlo più morbido, meglio tenerlo nel congelatore per almeno 24 ore ) e lavare bene sotto l’acqua corrente. Non ho utilizzato sale, il polpo è saporitissimo di suo , ma a piacere si può aggiungere all’acqua di cottura .  Portare a bollore abbondante acqua con le fette di limone , il vino bianco e il pepe in grani. Tenere il polpo dalla parte della sacca ed immergere per qualche minuto nell’acqua bollente , per arricciare i tentacoli . CARPACCIO DI POLPO PASS 1Ripetere per 4 volte , poi lasciarlo cuocere per 30 minuti  a fuoco moderato con coperchio semi-aperto . Trascorso il tempo di cottura , chiudere la pentola con il coperchio e lasciarlo raffreddare nella sua acqua di cottura .
Dopo qualche ora , quando l’acqua risulterà quasi fredda , scolare il polpo e adagiarlo sul tagliare . Tagliare ogni singolo tentacolo avendo cura di lasciarli interi . ( la pelle può essere eliminata o lasciata a seconda dei gusti personali ). Munirsi di una bottiglia di plastica e tagliarla a metà. Disporre una parte di ogni singolo tentacolo all’interno della bottiglia,posizionando al centro la sacca tagliata a metà e ricoprire con l’altra parte di tentacoli . Con un batticarne premere con forza il polpo ed eliminare il liquido in eccesso , ripetere una seconda ed eliminare nuovamente il liquido .  Con le forbici , procurare dei tagli lungo i bordi sporgenti della bottiglia , ripiegare all’interno ed avvolgere con carta pellicola la bottiglia premendo il più possibile ( come a creare un sottovuoto. Terminata la sigillatura , porre in frigo per circa 15 ore con un peso sopra .CARPACCIO DI POLPO PASS 2
Trascorso il tempo di riposo, togliere dal frigo e tagliare con le forbici i lati della bottiglia per liberare il polpo . Tagliare a fette sottili , con l’affettatrice o coltello elettrico o coltello bene affilato . Condire a piacere  .CARPACCIO DI POLPO PASS 3

Segui la pagina Il Leccapentole E Le Sue Padelle trovi ricette e tante novità!CARPACCIO DI POLPO FOTO BLOG 2

Precedente COOKIES INTEGRALI SENZA BURRO CON CIOCCOLATO FONDENTE Successivo UOVA AL TEGAMINO CON PISELLI E PANCETTA