Torta di rose alle mele

Print Friendly

Torta di rose alle mele, ricetta bimby, ricetta classica

Nei freddi pomeriggi invernali fa sempre bene coccolarsi con un dolce. La torta di Rose, nella sua versione originale, è una ricetta che ho scoperto da quando possiedo il Bimby. In una classica delle ricette che meglio mi riescono la Torta di Rose ricopre un posto d’onore. Ha tutte le caratteristiche di un dolce perfetto per chi non è una pasticcera provetta 😉
E’ semplice da realizzare, si presenta bene e si presta per tantissime varianti.
Partendo dalla ricetta base ho sperimentato diverse alternative ma questa, con l’aggiunta di mele, è quella che preferisco ^_^
Di seguito trovere sia la ricetta con l’utilizzo del Bimby che senza (è talmente buona che l’ho preparata anche in trasferte senza Bimby 😉 )
Torta di rose
Ingredienti per una teglia da 24 cm
per la pasta
– la scorza di 1 limone
– 20 gr di zucchero
– 150 gr di latte
– 1 cubetto di lievito di birra
– 3 tuorli d’uovo
– 30 gr di olio evo
– 350 gr di farina tipo 00
– 1 pizzico di sale
per la farcitura
– 1 mela rossa
– 100 gr di zucchero
– 100 gr di burro
– 1 cucchiaino abbondante di cannella
Procedimento Bimby
Preparare la pasta:
Mettere nel boccale la scorza di limone e lo zucchero, tritare 10 sec. vel. 8.

Aggiungere il latte, il lievito, i tuorli, l’olio, la farina e un pizzico di sale, impastare 1 min. modalità spiga.

Stendere la pasta tra due fogli di carta forno per formare un rettangolo sottile dello spessore di circa 3 mm.

Preparare la farcitura:
Mettere nel boccale il burro, lo zucchero e la cannella, lavorare 1 min. vel. 3

Stendere il composto ottenuto uniformemente sul rettangolo di pasta. Tagliare la mela prima in 4/4 e da ogni spicchio ricavare delle fettine molto sottili, circa 2 mm.
Con l’aiuto di una rondella, tagliare delle strisce larghe circa 5 cm seguendo il lato corto del rettangolo.
Posizionare le fettine di mele, soprapponendole per metà, su di ogni striscia. Arrotolare le singole strisce per ottenere le rose.
Ripetere l’operazione per tutte le strisce, avendo cura di chiuderle nella parte inferiore.

Sistemare le rose su di una teglia circolare rivestista con carta forno, ben distanti l’una dall’altra. Lasciare lievitare per 1 ora in forno spento con luce accesa.

Trascorso il tempo di lievitazione le rose avranno raddoppiato il loro volume e la torta sarà pronta per essere infornata a 180° , in forno rperiscaldato, per 30 min. circa.

Procedimento Manuale
Sciogliere il lievito in 50 gr di latte tiepido, aggiungere 1 cucchiaino di zucchero, mescolare e lasciare riposare per 5 minuti.
Su di una spianatoia sistemare la farina a fontana, fare un buco al centro e mettere lo zucchero, il restante latte, il composto con il lievito sciolto, i tuorli, l’olio e il pizzico di sale. Impastare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un panetto liscio, morbido ed omogeneo.
Stendere la pasta e procedere con le altre operazioni come da ricetta.
torta di rose

Servite la torta di rosa ancora tiepida, magari con una leggera spolverata di zucchero a velo.
La consistenza soffice e lievemente friabile in superficie, la mela, la cannella…preparate un ottimo te e rilassatevi godendovi il vostro momento di assoluta dolcezza 😉
torta di rose

Giallozafferano – Torta di rose alle mele – Ricetta con e senza Bimby

http://blog.giallozafferano.it/laziatata/
Seguitemi anche su facebook —> I pasticci della Zia Tata

One thought on “Torta di rose alle mele

Lascia un commento