Pumpkin pie – Torta di Zucca

Print Friendly

Penserete… << La solita americanata!>>. Io ho provato a realizzarla usando ovviamente una Zucca 100% italiana, la Delica mantovana 😀
In Nord America rappresenta un dolce tipico per dare il benvenuto all’inverno e il giorno del ringraziamento non può mancare in tavola. Noi italiani siamo abituati ad associare la Zucca a delle preparazioni salate ma se voltete cimentarvi una variante dolce, questa torta è un ottimo inizio 😉
Documentandomi sul web ho notato che non esistono tante varianti di questo dolce, è talmente tanto caratteristico e particolare che, cambiando qualcosa, non meriterebbe più di essere chiamato Pumkin Pie.
Per questo, quella che vi propongo, è la ricetta classica. In alcuni casi si utilizza la pasta brisè per la base, ma io ho scelto di prepararla con la base di pasta frolla (ricetta che non mi tradisce mai 😉 )
Dolce e gradevolmente speziata. Io poi adoro la cannella e associata alla zucca è stata una piacevole scoperta. Il suo sapore al primo assaggio può risultare curiosamente “nuovo”, ma tutti gli ingredenti sono in perfetto equilibrio tra loro e nessuno sovrasta l’altro. La Zucca fa da padrona e il suo inconfondibile sapore vi accompagnerà boccone dopo boccone.
Non vi resta che provarla ma, mi raccomando, utilizzate Zucche italiane…americana si, ma pur sempre a Km 0 😉
pumpkin pie
Ingredienti
Per la frolla
– 80 gr di zucchero
– 300 gr di farina
– 1 uovo + 1 tuorlo
– 130 gr di burro a pezzetti
– 1 cucchiaino di lievito per dolci (a piacere)
– 1 bustina di vanillina
Per il ripieno
– 500 gr di polpa di Zucca
– 180 gr di zucchero di canna
– 2 uova
– 150 gr di panna da cucina
– 1 cucchiaino di cannella
– 1 cucchiaino raso di zenzero
– 1 pizzico di noce moscata
– 1 pizzico di sale
Per prima cosa dedicatevi alla cottura della zucca. Tagliate la zucca a fette e ponetele su di una teglia rivestita con carta forno. Coprite con carta alluminio e mettete in forno a 200° per 40-50 minuti. Seguite la cottura, quando riuscirete ad infilzare agevolmente le fette con uno stuzzicadenti, la polpa sarà pronta. Sfornate, eliminate la buccia e mettete la polpa in una terrina in attesa che si raffreddi.

Nel frattempo preparate la frolla. Impastate a mano, o con un robot da cucina, tutti gli ingredienti e lavorate fino a formare un panetto liscio ed omogeneo. Avvolgetelo nella pellicola e riponete in frigo a riposare.

Preparate adesso la farcia. In una terrina uniamo la polpa di zucca, il mix di cannella, zenzero e noce moscata, lo zucchero di canna, le uova e mescoliamo bene aggiungendo gradualmento la panna. Otterrete così un impasto semiliquido, liscio e senza grumi.

Stendere la frolla dello spessore di circa mezzo centimetro, rivestire il fondo di una teglia circolare (del diametro di 24 cm) e rifilate i bordi con l’aiuto di una rondella. (Potrete usare una rondella dentellata per conferire al bordo un gradevole decoro)

Versare la farcia di zucca sulla frolla, livellare bene la superficie e infornare per 35-40 minuti a 180° in forno preriscaldato.

A cottura ultimata, lasciate riposare la torta in forno avendo cura di lasciare lo sportello leggermente aperto.

Non appena la torta si sarà raffreddata, decorate con dei ciuffetti di panna e spolverizzate a piacere con della cannella.
pumpkin piepumkin pie

La Pumpkin pie è una torta molto particolare, vi consiglio di servirla per merenda o di gustarla per la colazione.

pumpkin pie

Lascia un commento