Polpettine di manzo con fonduta alla Senape

Print Friendly

POLPETTINE DI MANZO CON FONDUTA ALLA SENAPE DI DIGIONE ANTICA

Non è domenica senza le polpette in tavola, quelle morbide dentro e leggermente croccanti all’esterno, quelle che non riuscirai mai a cucinare come la mamma o come la nonna…io c’ho provato sperimentando una gustosa variante che unisce la tradizione calabrese all’irresistibile sapore di una particolare fonduta insaporita alla Senape. Una commistione di sapori per un piatto unico e particolare.

La Maille, rinomata ditta francese produttrice di “Senapi aromatizzate” sin dal 1747, offre dei prodotti di alta qualità e un’ampia gamma di varianti tra cui scegliere ed abbinare al meglio ai vostri piatti.

Per questo piatto ho scelto la Senape di Digione Antica, caratterizzata da un sapore pungente e da semi di senape che mescolati al vino bianco creano una pasta ricca e delicatamente profumata. Una ricetta unica che Maille tramanda di generazione in generazione.
polpettine di manzo Ingredienti per 4 persone
– 250 gr di carne bovina macinata
– 150 di pane raffermo
– 80 gr di formaggio grattugiato
– 1 uovo medio
– prezzemolo fresco q.b.
– sale q.b.
– farina q.b.
– 40 gr olio evo
– 1 spicchio d’aglio
– 1 scalogno

per la fonduta alla senape
– 100 gr di formaggio Emmental
– 1 tuorlo
– 10 gr di burro
– 60 gr di latte
– 2 cucchiai di Senape Maille di Digione Antica

Preparazione

Preparate subito le polpette. Mettete a bagno il pane raffermo nell’acqua fino a che si sarà completamente ammorbidito, strizzatelo bene e tenetelo da parte.

In una ciotola capiente mettete la carne macinata, aggiungete il pane, l’uovo, il formaggio, il prezzemolo fresco tritato, e in ultimo il sale. Impastate bene fino ad ottenere un composto abbastanza compatto. Coprite con della pellicola e lasciate riposare in frigo per 15 minuti.

Riprendete il composto dal frigo e formate le polpette, del diametro di circa 4 cm. Passatele leggermente nella farina e tenetela da parte per la cottura.

Nel frattempo mettete una padella sul fuoco, versateci l’olio evo e aggiungete l’aglio intero leggermente pestato e uno scalogno piccolo tagliato a fettine. Fate rosolare qualche minuto e, delicatamente, mettete le polpette a cuocere. Coprite con un coperchio per uniformare la cottura.
Fate cuocere le polpette 4-5 minuti per lato (se necessario aggiungere un filo d’acqua/brodo durante la cottura). Spegnete il fuoco e lasciate le polpette nella padella con coperchio per mantenere il calore.

Passate alla preparazione della fonduta alla Senape di Digione Antica.

Tagliate il formaggio in piccoli cubetti e metteteli a bagno nel latte per almeno un’oretta.

Trascorso il tempo necessario, versate il tutto in un pentolino a bordi alti e lo mettete sul fuoco a fiamma bassa. Durante la cottura continuate a mescolare con l’aiuto di un frustino fino a che il formaggio non risulterà del tutto fuso. Sempre mescolando aggiungete il burro, e successivamente il tuorlo. Una volta incorporato bene il tuorlo,portate avanti la cottura per almeno 20 minuti, dovrete ottenere una crema liscia ed omogenea.

Togliete dal fuoco e aggiungete gradualmente la Senape. Mescolate bene e versate la fonduta in un tegame di coccio (se avete il pentolino per fonduta, potrete utilizzare quello).

Riprendete le polpettine (eliminando i residui di aglio e scalogno) e tuffatele nella fonduta, servite il piatto ancora caldo e guarnite con un ciuffetto di prezzemolo fresco.

Potrete accompagnare il piatto con dei crostoni di pane casereccio, aromatizzati e passati in forno.
Polpettine_03

Porterete in tavola un piatto “caldo e accogliente”, un piatto che richiama in tutti i suoi sapori la tradizione in una reinterpretazione originale.

Giallozafferano – Polpettine di manzo – Senape Maille di Digione Antica

http://blog.giallozafferano.it/laziatata/
Seguitemi anche su facebook —> I pasticci della Zia Tata

Lascia un commento