Cous cous con verdure e gamberetti

Print Friendly, PDF & Email

Il cous cous è stata una piacevole scoperta e il merito è di una ricetta preparata più volte da mia sorella 🙂 Non avevo mai provato il cous cous, ma una volta assaggiato lo preparo spessissimo e divertendomi a provare condimenti diversi.
La ricetta che voglio condividere con voi ha una base di verdure a cui associare sia carne che pesce. Io ho utilizzato dei gamberetti ed il risultato è un cous cous gustoso e delicato.
cous cous Ingredienti per 4 persone
– 250 gr di cous cous
– 250 gr di acqua
– 1 cucchiaio di olio evo
– 1 pizzico di sale
per il condimento
– 40 gr di olio evo
– 1 zucchina grande
– 1 melanzana
– 1 carota
– 1 peperone rosso
– 1 peperone giallo
– 300 gr di gamberetti
– 1 spicchio d’aglio
– 1/2 scalogno
– pepe nero q.b.
– sale q.b.
– prezzemolo fresco q.b.
Tagliamo le verdure in dadini piccoli e li teniamo da parte. In una padella ampia, se l’avete utilizzate una wok, versare l’olio, lo spicchio d’aglio leggermente pestato, lo scalogno sminuzzato e far rosolare per un paio di minuti. Aggiungere prima i peperoni, li facciamo saltare per 5 minuti e successivamente aggiungiamo il resto delle verdure. Aggiungiamo un filo d’acqua se è necessario. Aggiustare di sale e aggiungere il prezzemolo tritato, far cuocere con coperchio fino a che tutte le verdure non risulteranno cotte. A parte, in un padellino, facciamo saltare i gamberetti (sgusciati e ben lavati) con un filo d’olio e una macinata di pepe nero. [se utilizzate dei gamberetti surgelati, lasciateli decongelare il tempo necessario]. Una volta cotti li teniamo da parte.
Procediamo ora con la cottura del cous cous. In una pentola capiente a bordi alti versiamo l’acqua e la portiamo ad ebollizione. Quando avrà raggiunto il bollore, la togliamo dal fuoco, aggiungiamo il cucchiaio di olio, il pizzico di sale e versiamo gradualmente il cous cous mescolandolo e “sganandolo” con una forchetta. Lasciamo riposare fino a che il cous cous risulterà gonfio ed avrà assorbito tutta l’acqua.
Prendiamo un piatto ampio da portata (io uso spesso delle insalatiere in ceramica da portare direttamente a tavola) mettiamo il cous cous, aggiungiamo le verdure e infine i gamberetti. Mescoliamo bene ma delicatamente, decorare con del prezzemolo fresco ed il cous cous sarà pronto per essere servito.

integrazioneIl couscous è il piatto più popolare in Marocco e nel Nord Africa. Ad oggi italianizzato e personalizzato, si possono creare tantissime varianti divertendosi ad alternare condimenti e sapori differenti.
Sul web ho trovato questa ricetta in una delle versioni tipicamente magrebine, di maggiore complessità ma certamente tradizionale. Cus cous ai sette legumi

Cous cous con verdure e gamberetti

http://blog.giallozafferano.it/laziatata/
Seguitemi anche su facebook —> I pasticci della Zia Tata

Precedente Torcetti di sfoglia e nutella Successivo Sugo di carne - ricetta della mamma

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.