Cheesecake ricotta e fragole

Print Friendly, PDF & Email

La Cheesecake con ricotta e fragole è una ricetta che ho trovato andando alla ricerca di una variante al classico utilizzo di yogurt o philadelphia. Le torte fredde sono la mia passione ma, sopratutto per le cheesecake bianche, spesso hanno un sapore troppo neutro e poco corposo, caratteristica invece che sono riuscita a percepire utilizzando la ricotta.
Quasi tutte le cheesecake con ricotta di norma hanno la cottura in forno, ma cerca cerca…ho trovato questa che ha perfettamente soddisfatto la mia richiesta 😀
Troverete la ricetta originale su questo link Cheesecake ricotta e lamponi, ho sostituito questi ultimi con delle fragole che avevo già in frigo pronte per essere utilizzate 😉
cheesecake ricotta
Ingrendienti per uno stampo da 24 cm
Per le base
-200 gr di biscotti tipo digestive
– 100 gr di burro fuso
– 1 cucchiaino di miele
Per la farcitura
– 400 gr di ricotta
– 150 di zucchero
– 1 bustina di vanillina (o i semi di una bacca di vaniglia)
– 15 gr di gelatina in fogli
– 1 cucchiaio di latte
– 200 ml di panna da montare
Per la copertura
– 400 gr di fragole
– 1 cucchiaio di zucchero
– 1 cucchiaio di acqua
– topping alle fragole o frutti di bosco

Sbriciolare finemente i biscotti e aggiungere il miele e il burro fuso. Mescolare per amalgamare bene tutto. Foderare lo stampo co  della carta forno (leggermente bagnata e ben strizzata sarà più semplice da posizionare). Versare il fondo di biscotti dentro lo stampo e livellare bene fino ad ottenere uno strato liscio e compatto, aiutatevi con un cucchiaio di acciaio.
In una ciotolina con dell’acqua fredda mettere a bagno la gelatina affinché si ammorbidisca. A parte, a mano o con l’aiuto di uno sbattitore,  mescolare bene la ricotta (filtrata) con lo zuccherp e la bustina di vanillina. Montare bene fino ad ottenere una crema liscia.
Scaldare il lattere e scioglierci dentro la gelatina morbida e strizzata. Aggiungere quindi il liquido alla crema di ricotta e mescolare per far incorporare bene.
Montare la panna a neve ben ferma e aggiuungerla alla crema di ricotta, mescolare bene con una mestolo fino a che quest’ultima si sarà ben amalgamata con il resto della farcia.
Riprendere la base dal frigo, scegliere delle fragole piuttosto grando e tagliarle a metà. Disporle a raggiera sul fundo e ricoprire con la farcitura di ricotta e panna. Mettere in frigo per circa 2 orette, fino a che non risulterà bel solida e compatta.
Servite con le fragole a dadini che avrete precedentemente saltato sul fuoco con acqua e zucchero. Un filo di topping alle fragole o frutti di bosco sarà il tocco finale per rendere questa cheesecake ancora più golosa.

Precedente Crema di ricotta al basilico e pomodorini Successivo Brownies cremosi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.