Bavette alla Carbonara – ricetta collaudata

Print Friendly, PDF & Email

Adoro le Bavette alla carbonara e dopo averle sperimentate decine di volte, finalmente ho trovato la ricetta giust!
La Carbonara non è una semplice ricetta, ma più una filisofia culinaria! Pensiamo tutti sia semplice da fare, ma poi ci ritroviamo con intrugli di simil frittate sbriciolate che nulla hanno a che fare con le Carbonare che vediamo sulle riviste da cucina. La preparazione non è complessa, basta seguire dei piccoli trucchetti e il gioco è fatto…una Carbonara saporita, liscia e cremosa e addio frittate!:)
Prima di arrivare alla preparazione delle Bavette alla Carbonara (la scelta delle bavette è un gusto mio personale, le adoro 😉 ), ho fatto tante ricerche prese da internet, letto tanti articoli e confrontato diverse scuole di pensiero. L’ho preparata talmente tante di quelle volte che alla fine ho aggiunto anche delle mie personalizzazioni…ecco quindi la mia versione!
Bvette alla carbonara
Ingredienti per 4 persone
– 400 gr di bavette (di norma si utilizzano gli spaghetti, che io non amo particolarmente :\)
– 4 tuorli + 1 uovo*
– pancetta dolce in cubetti (o guanciale meglio se dop)
– una manciata di pecorino grattuggiato (circa 100 gr)
– sale q.b. (la dose sarà minima se usate una pancetta affumicata salata)
– pepe in grani macinato al momento q.b.
* di norma si utilizza 1 tuorlo a persona più 1 uovo intero ogni 4\5 persone. Per cui se siete in 6\8 persone userete 6\8 tuorli + 2 uova intere 🙂 e così via…

Mettene un’alta e capiente casseruola con l’acqua sul fuoco. A parte, in un pentolino facciamo leggermente saltare e dorare la pancetta (non aggiungere olio, burro o simili…la pancetta contiene già una sua componente grassa). In una ciotola sbattere i tuorli e l’uovo intero, aggiungere un pizzico di sale (senza esagerare), una buona macinata di pepe nero e il pecorino grattuggiato. Sbattere energicamente per fare amalgamare tutti gli ingredienti. Salare l’acqua portata a bollore e calare le nostre bavette. (Io di norma procedo così:) Scolare la pasta circa 1 minuto prima e conservara una tazzina di acqua di cottura. Riversare la pasta dentro la nostra casseruola, senza rimetterla sul fuoco, ma solo sfruttando ancora il calore della pentola. Versare le nostre uova, aggiungere la pancetta e mescolare delicatamente aggiungendo a filo un pò dell’acqua di cottura messa da parte. Questo eviterà il formarsi dei grumi senza alterare eccessivamente il sapore delle nostre bavette alla carbonara.
[Alcune ricette, per ovviare a questo piccolo inconveniente, prevedono l’aggiunta di panna, ma a me non piace stravolgere la ricetta originale, ecco perchè preferisco usare l’acqua di cottura].
Servire aggiungendo ancora pepe nero a piacere!Buone Bavette alla Carbonara a tutti 😀

Per un pò di Storia sull’origine della Carbonara clicca quì 😉

Bavette alla Carbonara – ricetta collaudata

http://blog.giallozafferano.it/laziatata/
Seguitemi anche su facebook —> I pasticci della Zia Tata
Logo-animato-gif

Precedente Marmellata di Prugne - ricetta homemade Successivo Torta Settembrina - pere e marmellata di prugne

4 commenti su “Bavette alla Carbonara – ricetta collaudata

  1. Questa SI’ che è una Signora Carbonara! Complimenti per tutto, blog curato, foto meravigliose e soprattutto per la ricercatezza e cura delle ricette!

    Ero già capitata sul tuo blog, e non per caso 😉
    Un abbraccio,
    Rita

    • laziatata il said:

      Grazie mille Rita…grazie per tutti i complimenti 😀 Ci metto tanta passione e sono felice che il mio impegno dia risultati positivi!!! ^_^

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.