Tutorial base per crostata

Print Friendly, PDF & Email

Oggi voglio suggerirvi un facile tutorial per preparare un’ottima base per crostata. Un facile step by step che vi tornerà utile per molte preparazioni 😉
Vi suggerisco la ricetta di una pasta frolla che io adoro e che uso spesso per biscotti e crostate.
Materiale utile
– Teglia circolare per crostata da 26 cm
– carta forno
– matita
– rondella liscia o dentellata
Ingredienti per la frolla
– 80 gr di zucchero
– 300 gr di farina
– 1 uovo + 1 tuorlo
– 130 gr di burro a pezzetti
– 1 cucchiaino di lievito per dolci
– 1 bustina di vanillina

Prepariamo subito la frolla, disponiano la farina a fontana e al centro mettiamo le uova, lo zucchero, il lievito e il burro a pezzetti. Impastare bene fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeno.
Avvolgete il panetto nella pellicola trasparente e mettete in frigo a riposare per circa 30 min.

Prepariamo intanto il materiale per la nostra base.

Per prima cosa prendiamo il foglio di carta forno, poniamo sopra la teglia e con la matita ne tracciamo la circonferenza. Giriamo il foglio sulla faccia non disegnata (questo per evitare che la traccia della matita entri in contato con la frolla) e stendiamo la pasta frolla dello spessore di circa mezzo centimetro seguendo la traccia segnata sul foglio e andando oltre di qualche centimetro.
Prendiamo la teglia e la poggiamo a testa in giù sul disco di frolla. Adesso ribaltiamo il tutto con un movimento veloce.
step2
Eliminiamo il foglio, con i polpastrelli pressiamo leggermente il fondo e rifiliamo i bordi con la rondella.
Adesso possiamo procedere all’assemblaggio, la farcitura e la cottura della nostra crostata.
step3
Potrete ad esempio preparare una golosa crostata bicolore seguendo questa ricetta —> Crostata Bicolore

base per crostata

Tutorial base per crostata

http://blog.giallozafferano.it/laziatata/
Seguitemi anche su facebook —> I pasticci della Zia Tata

Precedente Ciambella salata - con salumi Successivo Filetti di pollo croccante

9 commenti su “Tutorial base per crostata

  1. Confermo che con questo metodo (semplicissimo!) le basi per crostate vengono perfette! Lo uso da anni e non mi ha mai deluso!
    PS: Bellissimo blog… mi faccio un giretto! 🙂

    • laziatata il said:

      Ciao Lucia, anch’io mi trovo benissimo…facile, preciso e veloce 😉
      Grazie mille,passo anch’io volentieri dal tuo ^_^

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.