Crea sito

Trottole tricolori ai frutti dell’orto

Vediamo come preparare queste invitanti trottole tricolori ai frutti dell’orto?

trottole tricolori ai frutti dell'ortoTrottole tricolori ai frutti dell’orto

  • Ingredienti:
  • gr.350 di pasta (trottole tricolori) o il tipo di pasta che preferite
  • 4/5 zucchine piccole
  • 25/30 fiori di zucca(più sono,meglio è)
  • un pugno di fagiolini
  • qualche pomodorino piccolo
  • sale,pepe
  • 2 spicchi di aglio
  • gr.50 di pecorino
  • qualche foglia di basilico e di menta
  • un rametto di rosmarino,prezzemolo,erba cipollina,
  • un pizzico di cannella
  • olio e.v.o.
  • Preparazione:
    Lavate e tagliate a rondelline le zucchine,lavate delicatamente anche i fiori di zucca e toglietegli il pistillo.Prendete un tegame e versateci un pò di olio e l’aglio tritato,aggiungete le zucchine che avete tagliato a rondelle,i fagiolini tagliati a tocchetti,tutte le erbe aromatiche tritate grossolanamente,il sale,un pò di pepe e un pizzico di cannella.fate soffriggere a fuoco dolce per qualche minuto,quindi bagnate con un bicchiere di acqua e fate cuocere per 10 minuti circa,a questo punto aggiungete i pomodorini e i fiori di zucca sminuzzati,continuate la cottura ancora per 5 minuti.Nel frattempo fate cuocere al dente le trottole tricolori e quando sono pronte tirateli sù e versateli nel tegame con il condimento preparato,mantegate per qualche minuto aggiungendo del pecorino e se occorre un pò di acqua di cottura della pasta,impiattate e….buon appetito.trottole tricolori Collage
  • Se ti piacciono le mie ricette segui la mia pagina su fb  clicca qui

Pubblicato da laziaannacucina

Non c’è posto al mondo che io ami più della mia cucina. Non importa dove si trova, com’è fatta: purché sia una cucina,in un posto dove si fa da mangiare, io sto bene. Se possibile le preferisco funzionali e vissute. Magari con tanti strofinacci asciutti e puliti e le piastrelle bianche che scintillano.Un luogo che condivido volentieri con gli amici a me cari….Credo che queste parole scritte da (Banana Yoshimoto) descrivano in pieno la mia persona....Mi chiamo Anna Bevilacqua e sono una cuoca quasi in pensione,sono siciliana,nata a Marettimo,una delle isole Egadi,vivo nel Monferrato in Piemonte e amo tantissimo cucinare,per questo motivo ho deciso di condividere con voi le mie ricette,grazie per aver visitato il mio blog,spero che ci torniate spesso...e se avete delle domande non esitate a contattarmi.