Crea sito

Sofficini di patate light

I sofficini di patate light sono gustosi panzerotti realizzati con una purea di patate e con un ripieno filante,fatto di mozzarella e prosciutto,vengono poi passati nel pangrattato che in cottura crea una crosticina croccante che ben si sposa con l’interno morbido,golosi,nutrienti e gustosi ma davvero poco calorici,ma sopratutto niente fritture e niente cattivi odori perchè la cottura viene fatta nel forno, i sofficini di patate light sono molto simili ai classici sofficini che tutti conosciamo,ma più semplici e veloci nella preparazione.

Sofficini di patate light

Ingredienti:

  • gr.500 di patate a pasta gialla
  • gr.100 di farina 00
  • gr.30 di burro fuso
  • gr.50 di parmigiano
  • q.b. di sale
  • gr.100 di prosciutto cotto
  • 2 mozzarelle
  • q.b. di olio evo
  • q.b. di pangrattato
  • 1 cucchiaio di parmigiano
  • un rametto di rosmarino

Preparazione:
Lessate le patate in abbondante acqua salata (vi consiglio di utilizzare patate a pasta gialla perché sono più compatte e tengono meglio la cottura senza aprirsi). Passatele nello schiacciapatate e raccogliere la purea in una ciotola,unite alle patate ancora calde,il burro fuso, il parmigiano e la farina, amalgamate bene il composto e lasciatelo raffreddare.Dividete quindi l’impasto in 8/10 palline che appiattirete formando dei cerchi,nel mezzo mettete un pò di mozzarella e di prosciutto,chiudeteli a mezzaluna e sigillate bene i bordi,condite il pangrattato con il parmigiano,il rosmarino tritato finemente e un pizzico di sale e pepe,passate i sofficini nella panure aromatizzata e sistemateli in una teglia ricoperta di carta forno,irrorate con un filo di olio e passateli nel forno a 180° per 15/20 minuti,fino a doratura.

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui/ per non perderti nessuna novità!

Pubblicato da laziaannacucina

Non c’è posto al mondo che io ami più della mia cucina. Non importa dove si trova, com’è fatta: purché sia una cucina,in un posto dove si fa da mangiare, io sto bene. Se possibile le preferisco funzionali e vissute. Magari con tanti strofinacci asciutti e puliti e le piastrelle bianche che scintillano.Un luogo che condivido volentieri con gli amici a me cari….Credo che queste parole scritte da (Banana Yoshimoto) descrivano in pieno la mia persona....Mi chiamo Anna Bevilacqua e sono una cuoca quasi in pensione,sono siciliana,nata a Marettimo,una delle isole Egadi,vivo nel Monferrato in Piemonte e amo tantissimo cucinare,per questo motivo ho deciso di condividere con voi le mie ricette,grazie per aver visitato il mio blog,spero che ci torniate spesso...e se avete delle domande non esitate a contattarmi.

4 Risposte a “Sofficini di patate light”

  1. Buongiorno.
    I 100 gr di farina indicati tra gli ingredienti vanno nel composto a base di patate?
    Grazie, a presto,
    Stefania

    1. Ciao Stefania la farina va nel composto a base di patate,
      p.s.ho corretto la ricetta mi ero dimenticata di scriverlo…grazie!

  2. Fatti stasera, davvero ottimi. Complimenti per la ricetta e grazie per averla condivisa.

I commenti sono chiusi.