Crea sito

Orata al forno con pomodorini e olive

L’ Orata al forno con pomodorini e olive un piatto di pesce che non può mancare sulla vostra tavola, sia nel menu settimanale,o in quello delle grandi occasioni è un piatto che sprigiona tutto il profumo della brezza marina, sicuramente apprezzato anche dai palati più raffinati. sfizioso e buonissimo ,l’orata e un pesce molto gustoso, adatto anche per chi è a dieta perchè povero di grassi,inoltre la cottura al forno rende questo piatto particolarmente leggero e di facile digeribilità.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 pezzi
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 2 Orata
  • qualche Filo di Prezzemolo
  • mezzo bicchieri Vino bianco
  • q.b. sale e pepe
  • 50 g Olive taggiasche
  • 4/6 Frutti di cappero
  • 1 Carote
  • 2 spicchi Aglio
  • 1 Scalogno
  • 1 rametto Rosmarino
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • 8/10 Pomodorini ciliegino

Preparazione

  1. Squamate le orate e togliete le anteriora,lavateli bene ed asciugateli. Condite la cavità addominale con un pizzico di sale e un pizzichino di pepe.Adagiate i pesci in una teglia bagnate con il vino,aggiungete le olive,i capperi,l’aglio tritato,lo scalogno tagliato sottilmente,qualche strisciolina di carota,i pomodorini tagliati a quarti e il rametto di rosmarino,spolverate con il prezzemolo tritato, salate,pepate e finite con un giro di olio evo.coprite la teglia con un foglio di alluminio e infornate 200°C fateli cuocere per 20 minuti circa girandoli a metà cottura e togliendo il foglio di alluminio gli ultimi 5 minuti.Servite le orate con il loro intingolo.

Note

Pubblicato da laziaannacucina

Non c’è posto al mondo che io ami più della mia cucina. Non importa dove si trova, com’è fatta: purché sia una cucina,in un posto dove si fa da mangiare, io sto bene. Se possibile le preferisco funzionali e vissute. Magari con tanti strofinacci asciutti e puliti e le piastrelle bianche che scintillano.Un luogo che condivido volentieri con gli amici a me cari….Credo che queste parole scritte da (Banana Yoshimoto) descrivano in pieno la mia persona....Mi chiamo Anna Bevilacqua e sono una cuoca quasi in pensione,sono siciliana,nata a Marettimo,una delle isole Egadi,vivo nel Monferrato in Piemonte e amo tantissimo cucinare,per questo motivo ho deciso di condividere con voi le mie ricette,grazie per aver visitato il mio blog,spero che ci torniate spesso...e se avete delle domande non esitate a contattarmi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.