Crea sito

Carciofi stufati con uova e patate

I carciofi stufati con uova e patate, sono perfetti se volete preparare un piatto leggero, nutriente e che funga da pasto completo. Questa sfiziosa ricetta è davvero molto semplice e anche piuttosto veloce da preparare per una cena in famiglia. Un secondo completo di contorno, per chi ama sia i carciofi, le uova ed anche le patate che stanno bene dappertutto.correte a comprare i carciofi prima che finiscano e preparate questa ricetta facilissima ma buona davvero, stufate i carciofi con le patate e un un filo di olio e versateci sopra un bel’uovo un poco di pane da intingere nel favoloso sughetto e la cena è servita… Se vi piacciono i carciofi provate.


Carciofi stufati con uova e patate

Ingredienti:

  • 6 carciofi
  • 2 patate
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio di aglio
  • sale,pepe
  • olio evo
  • 4 uova
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • q.b. di brodo vegetale
  • Preparazione:
    Sfogliate i carciofi e tagliateli a spicchi,togliendo l’eventuale barba,metteteli a bagno in acqua e limone,per non farli annerire.In una padella versate un giro di olio evo,aggiungete la cipolla e l’aglio tritati finemente,fateli appassire a fuoco dolce quindi aggiungete i carciofi che avete scolato e asciugato,alzate la fiamma e fateli dorare,aggiungete le patate tagliate a tocchetti,aggiustate con sale e pepe e bagnate con il vino,lasciate evaporare e coprite con il brodo vegetale,fate cuocere per venti minuti circa, quindi aiutandovi con un mestolo fate spazio fra i carciofi e le patate creando quattro nidi dove aprirete dentro le uova,condite con un pizzico di sale e pepe e aggiungete ancora un mestolo di brodo, se lo spezzatino fosse troppo asciutto e fate cuocere con il coperchio e a fuoco basso per dieci minuti circa facendo addensare le uova,fate intiepidire prima di servire questo delizioso stufato.

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui per non perderti nessuna novità!

Pubblicato da laziaannacucina

Non c’è posto al mondo che io ami più della mia cucina. Non importa dove si trova, com’è fatta: purché sia una cucina,in un posto dove si fa da mangiare, io sto bene. Se possibile le preferisco funzionali e vissute. Magari con tanti strofinacci asciutti e puliti e le piastrelle bianche che scintillano.Un luogo che condivido volentieri con gli amici a me cari….Credo che queste parole scritte da (Banana Yoshimoto) descrivano in pieno la mia persona....Mi chiamo Anna Bevilacqua e sono una cuoca quasi in pensione,sono siciliana,nata a Marettimo,una delle isole Egadi,vivo nel Monferrato in Piemonte e amo tantissimo cucinare,per questo motivo ho deciso di condividere con voi le mie ricette,grazie per aver visitato il mio blog,spero che ci torniate spesso...e se avete delle domande non esitate a contattarmi.