Crea sito

Brodetto di gallinella alla curcuma

Il brodetto di gallinella alla curcuma è una ricetta di facile preparazione ed è anche molto gustosa;La gallinella è un pesce molto delicato,con poche lische e tanto sapore,ma sopratutto economica, proprio perché questo tipo di pesce spesso si trova ad un prezzo molto vantaggioso.In questa ricetta ho usato una spezia speciale: la curcuma: una radice gialla,della famiglia dello zenzero, dalle virtù antinfiammatorie antiossidanti e antitumorali.Provate questo piatto dal gusto tra l’esotico e il tradizionale.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone

Ingredienti

  • 600/700 g Pesce Gallinella
  • 1 Scalogno
  • 1 spicchio Aglio
  • 4/5 Mandorle
  • 1 cucchiaio Erbe aromatiche
  • 5/6 Pomodorini ciliegino
  • 1 cucchiaino Curcuma in polvere
  • 1 pizzico Sale
  • 1 pizzico Pepe
  • 1 Peperoncino (facoltativo)
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • mezzo bicchieri Vino bianco

Preparazione

  1. Pulite e tagliate a pezzettoni la gallinella,lavatela e asciugatela,tritate nel mix l’aglio,lo scalogno,le mandorle e le erbe aromatiche spezzettate,io ho usato    (prezzemolo,aneto,timo,origano,salvia,erba cipollina),versate il trito ottenuto in un tegame con l’olio evo,fate rosolare quindi aggiungete i pomodorini tagliuzzati e un pizzico di sale,fate cuocere per 5 minuti circa,quindi sfumate con il vino bianco,fate evaporare e aggiungete i pesce tagliato a tocchi,aggiustate di sale e pepe e unite anche la polvere di curcuma,girate il pesce facendolo insaporire per qualche minuto nel sughetto quindi bagnatelo con un mestolo di acqua calda,coprite il tegame e fate cuocere a fuoco moderato per 15 minuti circa,avendo l’accortezza di togliere il coperchio ed alzare la fiamma pochi minuti prima di spegnere per fare addensare il brodetto,fate riposare qualche minuto prima di servire dando modo così a tutti i sapori di amalgamarsi.Se volete potete servire questo fantastico brodetto accompagnandolo con delle fette di pane bruschettato.

Note

Pubblicato da laziaannacucina

Non c’è posto al mondo che io ami più della mia cucina. Non importa dove si trova, com’è fatta: purché sia una cucina,in un posto dove si fa da mangiare, io sto bene. Se possibile le preferisco funzionali e vissute. Magari con tanti strofinacci asciutti e puliti e le piastrelle bianche che scintillano.Un luogo che condivido volentieri con gli amici a me cari….Credo che queste parole scritte da (Banana Yoshimoto) descrivano in pieno la mia persona....Mi chiamo Anna Bevilacqua e sono una cuoca quasi in pensione,sono siciliana,nata a Marettimo,una delle isole Egadi,vivo nel Monferrato in Piemonte e amo tantissimo cucinare,per questo motivo ho deciso di condividere con voi le mie ricette,grazie per aver visitato il mio blog,spero che ci torniate spesso...e se avete delle domande non esitate a contattarmi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.