Crea sito

Biscotti regina o reginelle

I biscotti regina o reginelle sono dei deliziosi e friabili dolcetti della tradizione siciliana,molto semplici da fare ma anche molto gustosi. Hanno la caratteristica  di essere ricoperti da semi di sesamo.Il sapore delicato di questi biscotti insieme all’inconfondibile gusto del sesamo,li rende ideali per essere gustati come spuntino durante la gionata, ottimi da gustare da soli o con una tazza di tè o latte caldo,spesso serviti a fine pasto con un vino liquoroso, come il marsala, zibibbo o malvasia.Vediamo di seguito la ricetta siciliana per realizzare i biscotti regina.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 10/12 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 kg Farina di grano duro
  • 250 g strutto
  • 50 g burro
  • 300 g Zucchero
  • 1 cucchiaino miele
  • 1 cucchiaino Lievito in polvere per dolci
  • 2-4 gocce Estratto di vaniglia
  • 20 g Ammoniaca per dolci
  • 1 bicchiere latte
  • 200 g Semi di sesamo

Preparazione

  1. In una spianatoia mettete la farina, lo zucchero,il miele,la vaniglia,strutto e burro,amalgamate bene ,quindi aggiungete il lievito e l’ammoniaca sciolta con il latte tiepido,continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio e compatto.Se avete una planetaria mettete tutti gli ingredienti dentro dentro la ciotola e azionate la macchina impastando per 10 minuti circa.Alla fine formate un panetto e fate riposare per 15 minuti. Quindi formate dei filoncini e tagliateli a tocchetti,passateli nel sesamo e sistemateli in una teglia con carta da forno. infornate a 200° per 10 minuti,quindi abbassate il forno a 150° per altri 10 minuti fino alla doratura del biscotti.

Note

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi su Facebook clicca qui per non perderti nessuna novità!

Pubblicato da laziaannacucina

Non c’è posto al mondo che io ami più della mia cucina. Non importa dove si trova, com’è fatta: purché sia una cucina,in un posto dove si fa da mangiare, io sto bene. Se possibile le preferisco funzionali e vissute. Magari con tanti strofinacci asciutti e puliti e le piastrelle bianche che scintillano.Un luogo che condivido volentieri con gli amici a me cari….Credo che queste parole scritte da (Banana Yoshimoto) descrivano in pieno la mia persona....Mi chiamo Anna Bevilacqua e sono una cuoca quasi in pensione,sono siciliana,nata a Marettimo,una delle isole Egadi,vivo nel Monferrato in Piemonte e amo tantissimo cucinare,per questo motivo ho deciso di condividere con voi le mie ricette,grazie per aver visitato il mio blog,spero che ci torniate spesso...e se avete delle domande non esitate a contattarmi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.