Strudel salmone e crescenza

Questo Strudel salmone e crescenza è un’idea semplice e sfiziosa per un antipasto, magari da servire per un pranzo a base di pesce.

Ingredienti:

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare

200 gr salmone affumicato

120 gr crescenza

erba cipollina

sale grosso

un uovo

Aprire il rotolo si pasta sfoglia, tagliare una strisciolina che servirà per la decorazione.
Spalmare la crescenza sulla superficie della sfoglia lasciando liberi i bordi di un paio di cm.
Mettere sopra le fette di salmone e finire con qualche rametto di erba cipollina tritata finemente.
Chiudere la sfoglia piegandola a strudel.
Sbattere un uovo ed usarlo per spennellarci la superficie dello strudel.
Con la striscia di pasta ritagliata creare qualche decorazione sulla superficie.
Spennellare di uovo anche la decorazione, aggiungere qualche chicco di sale grosso ed infornare in una teglia con carta da forno a 200 gr per 15-20 minuti, fino a che la sfoglia diventa di un bel colore.
Sfornare lo strudel salmone e crescenza, lasciarlo stiepidire e poi tagliarlo a fette di circa 3 cm.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Pasta zucca e salsiccia con rosmarino e paprica dolce Successivo Fette di formaggio dolce fritte

4 commenti su “Strudel salmone e crescenza

  1. Ciao! Non sarai un fenomeno con il MMF ma, sei bravissima a preparare tutto il restoooooo! Questo strudel è una meraviglia, la foto è stupenda, è tutto perfetto… voto: 10!
    Evelin ^_^

  2. Evvabbè, mi hai toccato proprio sul vivo con l’incontro di salmone e sfoglia.. *-*
    Buonissimo questo strudel e bellissima la presentazione invitante! Un abbraccio 😀

Lascia un commento