Pomodorini confit

Semplici da preparare, ottimi da conservare, i pomodorini confit si possono usare in cucina per molti piatti, deliziosi con la bruschetta, gustosi con un semplice piatto di spaghetti aglio, olio e peperoncino, insomma con i pomodorini confit ci si può davvero sbizzarrire!

La preparazione richiede pochissimo tempo e gli ingredienti sono:

Pomodorini

aglio

timo

origano

sale

pepe

zucchero

Una volta lavati, i pomodorini vanno divisi a metà e stesi su una placca da forno rivestita da carta da forno con la polpa rivolta verso l’alto.

Cospargere i pomodorini di sale, pepe e un velo di zucchero.
Fare un trito con aglio e timo ed aggiungerlo ai pomodorini, completare con l’origano. Infornare poi a 140°C a forno ventilato per 1 ora e mezza.

Trascorso il tempo, lasciarli raffreddare.

Per conservarli in frigo riempire un vaso da conserva con coperchio a chiusura ermetica con i pomodorini, cercando di riempire tutti gli spazi, poi aggiungere olio extra vergine d’oliva fino a ricoprirli, sbattere il vasetto per far uscire più aria possibile e richiudere. Lasciare in frigo.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Involtini primavera con peperone rosso, porro, carote e sedano Successivo Torta al cacao con mascarpone e nutella - Ricetta senza uova

Lascia un commento