Polpettine di melanzana fritte

Io adoro la melanzana, è in assoluto il mio ortaggio preferito. Mi piace in tutti i modi, al forno, in padella, fritta, la parmigiana di melanzane, ma non avevo mai provato le polpettine di melanzana fritte. Ho preso la ricetta da una rivista, ma sono davvero facili da fare e bastano pochi accorgimenti per avere delle polpette fritte alla perfezione.

polpettine di melanzana fritte

Piatti e posate Bugatti casa —> vai al sito

bugatti italy 200dpiCMYK PANTONE 1807C

Ingredienti:

3 melanzane grandi — un mazzetto di prezzemolo — uno spicchio di aglio — 2 uova — pangrattato — olio extra vergine di oliva — 3 cucchiai di pecorino — sale e pepe. Per friggere: olio di arachide

Lavare ed asciugare le melanzane. Spennellarle con l’olio, metterle così intere su una placca da forno ed infornare a 180°C per 30 minuti. Trascorso il tempo lasciare raffreddare le melanzane, procedimento che si può velocizzare tagliando le melanzane una volta cotte, a metà. Sbucciare le melanzane e ridurre la polpa in pezzetti. Strizzare bene i pezzetti di melanzane e metterli nel mixer. Frullarli con il prezzemolo tritato, le uova, 2 cucchiai di pangrattato, il pecorino grattugiato, sale e pepe. Lasciare riposare il composto per 20 minuti, poi formare tante palline della dimensione di un’albicocca e impanarle. Scaldare abbondante olio in una pentola e friggere le polpette fino a doratura. Aggiungere sale e servire.

polpettine di melanzana fritte2

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Cocktail di gamberi e mela verde in salsa rosa allo yogurt Successivo Spaghetti al pomodoro con polpettine di salsiccia

4 commenti su “Polpettine di melanzana fritte

Lascia un commento