Germogli fatti da me:terza fase

Germogli fatti da me: siamo arrivati al terzo giorno di risciacquo. I germogli hanno fatto capolino dai semi e per lasciare più spazio per la crescita e più aria ho preferito questa mattina costruire un germogliatore artigianale utilizzando le vaschette in plastica delle fragole. Sono l’ideale perché forate ed impilabili cosi da poter mettere su ogni ripiano i semi.
Si può anche farli direttamente germogliare nelle vaschette senza usare i barattoli, dipende dalla vostra disponibilità in casa, io solo oggi ho potuto reperire le vaschette.

Il germogliatore è questo

E questa mattina i semi si presentavano così

Utilizzando le vaschette, per il risciacquo basterà far scorrere l’acqua sulla prima vaschetta che presentando i fori, permetterà anche alla vaschetta sottostante di essere bagnata.
La vaschetta invece che si trova alla base non deve essere forata in quanto serve come scolo e deposito dell’acqua.
Purtroppo dei tre barattoli, solo su due i semi hanno germogliato.

Si procede ancora con i soliti risciacqui 3 volte al giorno, anche due vanno bene, dipende sempre dal tipo di seme, per i fagioli meglio 3.

A questo punto si possono lasciare anche scoperti ma non al sole (altrimenti seccherebbero) per un pomeriggio.
Passato questo tempo i germogli sono pronti.
La lunghezza ideale per i germogli di lenticchia è di 2 cm, per il fagiolo dai 2 ai 4, per il grano 1 cm.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Muffin all'arancia al profumo di cannella Successivo Dolcetti di cocco farciti

Lascia un commento

*