Filetto di persico al forno con panatura saporita

La cottura in forno è ottima per questo tipo di pesce, come questa panatura ricca di sapore con alici,capperi e olive, si accostano molto bene al persico, un pesce dal sapore delicato.
Sarete soddisfatti del risultato, e questo piatto piacerà anche a chi il pesce non lo mangia con troppo piacere.

filetto-di-persico-al-forno-con-panatura-saporita1

 

Ingredienti:

4 filetti di persico

1 bicchiere di pangrattato

qualche foglia di salvia

un ciuffetto di prezzemolo

1 cucchiaino di timo

1 cucchiaino di origano

2 spicchi d’aglio

2 filetti di acciuga sotto sale lavate e pulite

2 cucchiaini di capperi sotto sale sciacquati in acqua corrente

7-8 olive (nere e verdi)

olio sale e pepe

1 patata

pomodorini ciliegina

In un tagliere tritare finemente con la mezzaluna l’aglio, il timo, l’origano, la salvia ed il prezzemolo, aggiungere al trito le acciughe, i capperi, le olive e tritare il tutto. Mettere il trito in un recipiente, aggiungere il pangrattato e mescolare con le mani per rendere la panatura omogenea.

Pelare una patata e tagliarla a rondelle fini disponendole su una placca da forno rivestita da carta da forno ed oliata. Aggiungere un pizzico di sale e di pepe alle rondelle di patate e spolverizzare con un cucchiaio di panatura.
Adagiare i filetti sopra le rondelle di patate e ricoprire ogni filetto con la panatura fino ad esaurimento. Salare e pepare,aggiungere i pomodorini tagliati piccoli e privati della polpa interna, aggiungere qualche oliva e qualche cappero interi, e completare con un filo d’olio su ogni filetto.

Infornare a 200°C per 20 minuti circa. Il tempo di cottura dipende dal forno.

Potrebbe anche interessarti: Filetti di merluzzo marinati con sughetto saporito di alici capperi e olive

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Torta di pane con melanzane,olive,pomodorini e mozzarella Successivo Noi siamo quello che gettiamo: differenziare,ridurre e non sprecare

18 commenti su “Filetto di persico al forno con panatura saporita

    • lavale83 il said:

      Ciao Caty e grazie 🙂 provala,ti piacerà..te lo dico io che il pesce non mi fa impazzire,ma cosi lo mangerei tutti i giorni 😉

  1. ottimo, ho personalizzato la panatura con una leggera grattata di buccia di limone, abbondato con le patate usandone 3 e usato un pesce diverso ma il risultato è stato da spazzolamento! grazie per l’imput.

Lascia un commento

*