Dado vegetale granulare fatto in casa

Finalmente la preparazione del dado vegetale granulare si è conclusa. Dopo avervi fatto vedere la preparazione(qui) ed avervi presentato l’essiccatore (qui il sito della Biosec) ecco al risultato finale. Una profumatissima e colorata polverina pronta per essere utilizzata in cucina. 

Seguendo minuziosamente la ricetta di Donatella (ecco qui l’articolo) ho ottenuto 3 bei barattolini colmi di dado che ho riposto nella dispensa al riparo dalla luce e da fonti di calore.

dado vegetale granulare

 

La ricetta prevedeva: 2 cipolle rosse — 1 cipolla dorata — 2 scalogni — 200 gr di sedano — 600 gr di carote — 200 gr di patate gialle — 350 gr di pomodorini ciliegia — 35 gr di prezzemolo fresco — 2 rametti di rosmarino — 2 rametti di timo — sale grosso.

Dopo avere tagliato ogni verdura abbastanza finemente, massimo 1/2 cm di spessore, i pomodorini li ho tagliati a metà, ho disposto le verdure nei cestelli nel seguente ordine:

1° cestello cipolle e scalogno — 2° cestello carote — 3° cestello patate e prezzemolo — 4° cestello sedano — 5° cestello pomodorini con la parte tagliata sopra e le erbette.

Ho chiuso ed azionato  l’essiccatore seguendo il programma t4 per 24 ore, trascorso il quale ho ritirato tutte le verdure tranne i pomodorini che ho lasciato all’interno dell’essiccatore per altre 12 ore con il programma t5.

dado

Dopo che anche i pomodorini si sono disidratati, ho pesato tutte le verdure e le ho frullate con il mixer insieme ad una pari quantità di sale grosso (anche meno). Io ho pesato 245 gr di verdure secche ed ho aggiunto circa 200 gr di sale grosso. Una volta ottenuto il dado granulare l’ho steso su un cestello dell’essiccatore foderato con carta da forno e l’ho rimesso nell’essiccatore con il programma t1 per 30 minuti. Questo procedimento mi è servito per asciugare completamente il dado granulare che era rimasto un pò umido per via dei pomodori non completamente essiccati. Ho messo il dado ottenuto nei barattolini e chiuso bene. 

dado2

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Insalata di quinoa Successivo Farfalle al pesto di pistacchi e prezzemolo

3 commenti su “Dado vegetale granulare fatto in casa

  1. Ooooops…solo ora mi sono accorta!
    Che bello, ti è venuto benissimo
    Grazie per avermi menzionata…a quest’ora l’avrai anche finito…sono proprio una sbadata!
    Buona serata cara

    • lavale83 il said:

      in vasetti di vetro ben chiusi in un luogo asciutto e lontano da
      fonti di calore,il tempo di conservazione non so dirtelo dipende da quanto utilizzi solitamente il dado vegetale,io ne faccio molto uso quindi non saprei,considera
      comunque che essendo un prodotto disidratato è anche molto più duraturo

Lascia un commento