Crumble cake alle pesche

La stagione estiva ci regala della succosa e colorata frutta, come le pesche. Con queste ho preparato questo dolce davvero fantastico, il crumble cake alle pesche, morbido alla base e croccante in superficie con queste briciole di zucchero di canna, burro e farina di mandorle.

crumble cake alle peschePortadolci smerlato linea Special trasparente cm 26 IVV Industria Vetraria Valdarnese (VISITA IL SITO —> QUI)

crumble cake alle pesche2

Ingredienti per una torta di 26 cm di diametro:

Farina autolievitante (Molino Chiavazza) 200 gr — zucchero semolato 170 gr (Eridania) — 3 uova intere più 1 tuorlo —  180 gr di burro a temperatura ambiente — la scorza grattugiata di un limone biologico — un pizzico di sale.

3 pesche

Per il crumble: 70 gr di farina — burro freddo 80 gr — farina di mandorle 80 gr — la scorza grattugiata di un lime —  un pizzico di sale.

crumble cake alle pesche3

 Lavorare con le fruste elettriche o con la planetaria il burro ammorbidito con lo zucchero fino a farlo diventare una crema, poi aggiungere la scorza del limone e un uovo alla volta. Continuare a montare per 5 minuti poi unire la farina autolievitante setacciata.

Versare il composto in una teglia tonda di 26 cm foderata con carta da forno e livellarlo bene. Lavare ed asciugare le pesche, sbucciarle e tagliarle a fettine, disporle quindi sulla torta facendole leggermente affondare spingendole nel composto.

Preparare il crumble, mischiando le farine con lo zucchero e la scorza del lime, unire il burro a pezzetti e lavorare con la punta delle dita formando un composto sbricioloso. Cospargere le briciole ottenute uniformemente sulla superficie della torta. Infornare a forno preriscaldato a 180°C per 50 minuti.  Lasciare raffreddare la torta e servirla così o con del gelato.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Pomodori secchi sott'olio Successivo Melanzane ripiene di tonno

5 thoughts on “Crumble cake alle pesche

Lascia un commento

*