Passatini o passatelli??

Questa sera,visto che l’inverno incalza e il freddo non ci abbandona sicuramente questa sostanziosa minestra in brodo è proprio l’ideale e sopratutto non poteva mancare nel mio blog dato è uno dei piatti preferiti e tipico delle mie zone d’origine:le Marche
Per scrivere il titolo mi è venuto un grande dubbio : passatini o passatelli???.. sono poi andata a controllare sui vari siti e blog ma in realtà li chiamano in tutti i due modi …mah! vi lascerò nel dubbio
La vera ricetta viene realizzata con il pane tipico:il filone, senza sale (diciamo tipo toscano) e passati poi con l’apposito ferro da passatelli ma in mancanza di quel ormai antico ferro, lo si può sostituire con il passapatate a buchi grandi,ed io stasera ho usato il pane toscano.
Ultimamente in qualche ristorante delle Marche li realizzano anche asciutti con sughi di funghi e salsiccia o con il gorgonzola e speck, al mare addirittura li servono accompagnati a sughi di pesce.

Eccoli!Un po'tenerini ma il sapore....

Ingredienti:
per 4 persone
3 uova
180 gr.di pangrattato di pane comune
200 gr.di parmigiano
un pizzico abbondante di noce moscata
1/2 pizzico di cannella
la buccia grattata di mezzo limone
20 gr di burro (la ricetta originale richiede il midollo d’osso di bue)
2 pizzichi di sale
1 litro circa di Brodo di carne
Procedimento:
In una ciotola grande sbattete le uova con il sale e le spezie e il limone grattato ,aggiungete il formaggio e il pane grattato e il burro un po’ ammorbidito,impastare bene tutti gli ingredienti per circa dieci minuti con le mani l’impasto deve risultare molto duro,poi mettere in mezzo a due piatti e porlo in frigo per almeno 2 ore.Passare poco alla volta nel passapatate gettandoli direttamente nel brodo bollente.Cuocere fin tanto non riaffiorano in superficie.Servire ben caldi con parmigiano grattato.

Gli innovativi piatti sono della ditta ECOBIOSHOPPING con vendita online.

Con questa ricetta partecipo Cibo e Regioni Idee dall’Italia che cucina!

Precedente Ecobioshopping: una colorata collaborazione!!! Successivo Salatini romantici per San Valentino

2 commenti su “Passatini o passatelli??

Lascia un commento