Crea sito

Pane dolce con il mosto con farina di farro

 

Oggi la ricetta del  pane con il mosto marchigiano!Una chicca tutta urbinate e penso di tutto il centro Italia, ma sopratutto di stagione:il mio amatissimo pane dolce dell’infanzia infatti quando eravamo piccoli c’è lo portava sempre un’amica di famiglia che lo cuoceva al forno del paese …che inimitabile sapore ! Era stata una delle mie prime ricette che ho scritto sul blog sempre della serie “le mie ricette da ragazzina”,quelle che ho in una vecchia agenda ormai dalla data innominabile..ma oggi ve lo ripropongo con tanto di foto e  unendo anche la saporita farina di farro della ditta Prometeo  ,la mia ultima collaborazione a km.O!!Pensate che l’antichissimo  farro contiene magnesio,fosforo e potassio ed è molto digeribile per cui adattissimo anche per bimbi ed anziani.

Questo” pane”  sono dei morbidi panini con uvetta e noci e impastati con il mosto d’uva che gli dà un sapore veramente incomparabile,in Umbria li chiamano anche maritozzi.Una prelibatezza antica e poco dolce .

Eccoli  realizzati con la nuova farina di farro della ditta Prometeo.

Pane dolce con il mosto con farina di farro

Pane dolce con il mosto con farina di farro

Pane dolce con il mosto con farina di farro

 

Ingredienti:
400 gr.di farina per dolci
400 gr.di farina integrale di farro Prometeo
350 gr. di mosto d’uva bianca (bollito)
50 gr di lievito di birra
170 gr di zucchero
110 di olio di semi +30 gr di margarina
20 gr di semi d’anice
150 gr di uva sultanina
100 gr di noci o mandorle

 

Procedimento:

Se non avete un contadino di fiducia ..per farvi il mosto in casa  ..è facilissimo prendete un po’ uva bianca anche economica e la spremete con bucce lasciandola in un tegame d’acciaio magari ci aggiungete anche un po’ di zucchero( 1 cucchiai) coprite con un canovaccio e lasciate iniziare il processo chimico per alcuni giorni ..poi quando vedete che il tutto bolle cominciate la mia ricetta.

Bollire il mosto per 3-4 minuti in un tegame .Mettere l’uvetta a rinvenire in una ciotolina con l’acqua tiepida.In un’altra ciotola mettete poi 1-2 cucchiai di mosto lasciandoli intiepiedire, e sciogliete bene il lievito di birra ,coprire e lasciatelo agire per circa 1 quarto d’ora.

Impastate tutti gli ingredienti con il lievito ma senza le noci e l’uvetta che aggiungerete poi alla fine.Lasciate lievitare una oretta in luogo tiepido , poi riprendendo l’impasto aggiungete anche il resto(uvetta e noci) lavorandolo ancora un po’.

Poi fate la seconda lievitazione per altra oretta ,in ultimo dividete l’impasto in piccoli pezzetti della misura di un pugno circa,disponendoli nella placca del forno distanziandoli un po’tra di loro con sotto la carta forno .Lascio lievitare ancora 1-1/2 mezza in forno appena appena tiepido e poi accendo il forno per circa 25 minuti a 170° (non ventilato)A me risultano sempre un po’ scuretti .Li ho spennelati ,una volta freddi con della glassa bianca di zucchero .

[banner corners=”rc:0″]

Diventa fan della mia pagina su Facebook per  essere così sempre aggiornati sulle nuove ricette che pubblico!Ecco il link Laura in cucina

8 Risposte a “Pane dolce con il mosto con farina di farro”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.